AMWC a Monaco
dal 6 all’8 aprile

Si tiene nel Principato di Monaco, dal 6 all’8 aprile 2017, la quindicesima edizione dell'AMWC, Aesthetic & Anti-Aging Medicine World Congress, evento multidisciplinare tra i più importanti al mondo per quanto riguarda questa branca in così rapida evoluzione.
Con il suo Capitolo di Medicina Anti Aging e Chirurgia Rigenerativa MAAeCR, la SICPRE è gemellata con l’AMWC e fa parte del board del congresso.
I topic principali dell’edizione 2017 sono il ringiovanimento dell’area genitale femminile e la medicina estetica del volto in relazione alle diverse aree e alle esigenze delle diverse etnie, a cui sono dedicati due corsi precongressuali.
All’edizione 2016 del congresso hanno partecipato circa 10.000 professionisti e oltre 300 aziende.

Per saperne di più e per iscriverti clicca qui

Capitolo di Medicina Anti-Aging e Chirurgia Rigenerativa MAAeCR

La SICPRE ha istituito il Capitolo di Medicina Anti-Aging e Chirurgia Rigenerativa, MAAeCR, che raduna i maggiori esperti del settore. Duplice lo scopo della nuova entità: costituire un punto di riferimento per la formazione continua dei chirurghi soci e dare risposte alle sempre crescenti domande dei pazienti. I responsabili del Capitolo di Medicina e Chirurgia Anti Aging e Rigenerativa sono Stefania de Fazio, Maria Giuseppina Onesti e Paolo Palombo.
I compiti del Capitolo di Medicina Anti-Aging e Chirurgia Rigenerativa MAAeCR sono: 


1. Creare una pagina dedicata sul sito SICPRE, che consenta ai referenti di comunicare con i soci, aggiornandoli continuamente
2. Individuare le Società nazionali e internazionali dedite alla MAAeCR che possano costituire fonte di aggiornamento e formazione e relativi Congressi
3. Provvedere all’aggiornamento dei soci sulle date degli eventi congressuali nazionali e internazionali di maggior rilievo
4. Designare un rappresentante SICPRE appartenente al capitolo che partecipi all’evento congressuale e rediga un documento di sintesi
5. Promuovere cooperazione tra i soci già attivi nella branca e le stesse società al fine di implementare la produzione scientifica
6. Inserire la MAAeCR tra gli argomenti di corso proposti dal PFP
7. Creare una sinergia di interazione tra MAAeCR, PFP e International Trainees Forum
8. Favorire l’interazione tra Capitolo MAAeCR e Direttori delle Scuole di Specializzazione, sensibilizzando all’esigenza di inserire queste discipline emergenti quali materie a sé stanti
9. Aggiornare su tecnologia, presidi medicali e farmacologici a tema
10. Organizzare la sezione di riferimento nell’ambito del congresso annuale SICPRE cooperando e supportando il Presidente del congresso

11. Realizzazione di una sezione dedicata in esclusiva al capitolo SICPRE MAAeCR nell’ambito della Conferenza Internazionale di Chirurgia Rigenerativa di Roma
Il capitolo è suddiviso in sezioni specifiche, nelle quali sono state individuate le seguenti aree di studio: Medicina Anti-Aging e Chirurgia Rigenerativa del volto e del collo; della mammella; del cuoio capelluto; dell’area genitale femminile; dei danni da ustione e ferite difficili: cosmeceutica e laboratorio; PRP e GF.

I responsabili del Capitolo di Medicina e Chirurgia Anti Aging e Rigenerativa sono Stefania de Fazio, Maria Giuseppina Onesti e Paolo Palombo.

Scarica il PDF

ICRS, appuntamento a Roma con la chirurgia rigenerativa

Appuntamento a Roma, il 2 e 3 dicembre, con l’Eighth International Conference on Regenerative Surgery ICRS, uno dei più importanti congressi mondiali dedicato a questa branca della medicina e chirurgia in rapidissima evoluzione.
L’evento, presieduto dal prof. Valerio Cervelli (prof. C. U Casciani presidente onorario), vede quest'anno come  commissione onoraria il  Collegio dei Docenti Universitari di Chirurgia Plastica.
Di altissimo livello il Comitato scientifico (guidato da Norbert Pallua) e la faculty nazionale e internazionale.
L’ICRS è gemellato con il Capitolo di Medicina Anti Aging e chirurgia Rigenerativa MAAeCR della SICPRE e ha il patrocinio del Ministero della Salute, dell’Università di Roma Tor Vergata, di Apre Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, di ESPRAS European Society of Plastic Reconstructive & Aesthetic Surgery, di SIME Società Italiana di Medicina Estetica, di Omceo Ordine provinciale dei Medici e degli Odontoiatri di Roma, della SICPRE e delle società con cui siamo gemellati: ISPRES International Society of Plastic Regenerative Surgeons e ASPS American Society of Plastic Surgeons.
In occasione del congresso, l’organizzazione ha generosamente concesso al Progetto SICPRE Giovani PSG tre ingressi gratuiti, che saranno come sempre assegnati  in ordine cronologico di richiesta. Per tutti i soci SICPRE, invece, c’è la quota speciale di 380 euro, senza limiti di data. Infine, a disposizione dei congressisti ci sarà un corner ISPRES dove sarà possibile procedere alla richiesta gratuita di membership.
Condensata in due soli giorni di lavoro, l’International Conference on Regenerative Surgery toccherà i principali ambiti della medicina e della chirurgia rigenerativa, spaziando dai trattamenti della calvizie a quelli per le ferite difficili, l’area genitale e il ringiovanimento cutaneo.

Per saperne di più: http://www.regenerativesurgery.it/

ISPRES 2017: due soci SICPRE nel comitato scientifico

Fanno parte del comitato scientifico del prossimo congresso ISPRES (International Society of Plastic Regenerative Surgery) due soci SICPRE. Si tratta di Riccardo Mazzola, già presidente della nostra Società, e del consigliere Stefania de Fazio, in prima fila nei rapporti internazionali. Il congresso sarà presieduto da Luiz Toledo e si terrà a Dubai, dal 16 al 19 novembre 2017. Nel comitato scientifico, oltre al presidente, anche Ali Mojallal.

Per la SICPRE è un’ulteriore dimostrazione dell’altissimo livello scientifico e considerazione internazionale raggiunta dalla Società e dai suoi soci.


Grande successo
dell'AMWC 2016 di Montecarlo

Anche quest'anno la SICPRE ha partecipato attivamente all'AMWC Aesthetic & Anti-Aging Medicine World Congress di Montecarlo (31 marzo - 2 aprile 2016). La manifestazione, che è gemellata con il nostro Capitolo di Medicina Anti-Aging e Chirurgia Rigenerativa MAA&CR, ha superato nel 2016 i 10.000 partecipanti, con un forte incremento rispetto all'anno scorso, confermandosi tra i principali eventi mondiali dedicati alla medicina estetica e anti-age. Durante la tre giorni di lavori (a cui hanno preso parte anche 300 aziende, su uno spazio espositivo di 4 piani) è stata riservata grande attenzione alle nuove tecnologie e all'importanza della prevenzione.
Clicca qui per leggere le altre notizie sull'AMWC di Montecarlo

ISPRES, a Marsiglia il prossimo congresso


Al termine di un importante processo di riorganizzazione, la nuova ISPRES International Society of Plastic & Regenerative Surgeons si prepara al suo prossimo congresso, in calendario dal 6 al 9 ottobre a Marsiglia. In programma, con la partecipazione dei maggiori esperti mondiali, sessioni di live surgery e sessioni congressuali dedicate allo state of the art, anche in termini di regolamentazione, sul PRP, fattori di crescita, cellule staminali e tessuto adiposo.
Fanno parte del Board of Directors della nuova ISPRES i “nostri” Riccardo Mazzola (assistant secretary ISPRES e past president SICPRE) Gino Rigotti (past president ISPRES) e Stefania de Fazio (member at large ISPRES e consigliere SICPRE). Grazie al recente agreement, i soci SICPRE potranno pubblicare sul sito www.ispres.org alcuni dei loro lavori. Tra i progetti sul tavolo, invece, c’è l'adesione al programma General Registry of Autologous Fat Transfer G.R.A.F.T. dell' ASPS, attualmente attivo negli USA, che mira alla raccolta dei dati legati all'utilizzo della tecnica del trapianto di tessuto adiposo in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica. Il suo funzionamento dovrebbe richiamare quello del registro protesi.
Per informazioni: www.ispres.org
Clicca qui per consultare il programma del congresso 2016.


ICRS,
dal 10 dicembre a Roma

La chirurgia rigenerativa ritorna a Roma, dal 10 al 12 dicembre, con il settimo Congresso Internazionale di Chirurgia Rigenerativa, ICRS. Presieduto da Valerio Cervelli (co presidente Sydney Coleman), il Seventh International Conference Regenerative Surgery ha il patrocinio del Ministero della Salute, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, APRE, OMCEO, SIME, ASPS e ISPRES, oltre che ovviamente della SICPRE, che con il suo Capitolo di Medicina Anti Aging e Chirurgia Rigenerativa MAAeCR dal 2014 è gemellata con l’ICRS. 
Grazie a questo accordo, ai soci SICPRE viene riconosciuto uno spazio scientifico ad hoc (i lavori da loro presentati entreranno a far parte di un archivio consultabile nell’ambito del MAAeCR) e una quota di iscrizione dedicata: 400 euro invece dei 470 previsti dopo il 31 ottobre. 
Ancora più vantaggiose le tariffe riservate agli specializzandi e ai giovani chirurghi plastici, nell’ambito del Progetto SICPRE Giovani (clicca qui per saperne di più).
Oltre alla straordinaria chance formativa legata all’altissimo livello della faculty nazionale e internazionale, il congresso dà ai partecipanti una possibilità in più: iscriversi gratuitamente (in occasione del congresso la deadline è stata protratta, fino al 31 dicembre) all’International Society of Plastic and Regenerative Surgeons presso il corner dedicato nell’area espositori del congresso.

Per informazioni sul congresso
www.regenerativesurgery.it

MAAeCR/SICPRE e ICRS insieme per la chirurgia rigenerativa


Dal dicembre 2014, tramite il suo capitolo di Medicina Anti Aging e Chirurgia Rigenerativa MAAeCR, la SICPRE è gemellata con l’International Conference on Regenerative Surgery ICRS, congresso annuale di scena a Roma, presieduto da Valerio Cervelli (clicca qui per saperne di più ). L’accordo prevede che, nell’ambito della conferenza internazionale, venga creata una sezione speciale dedicata al Capitolo MAAeCR/SICPRE e ai suoi soci. MAAeCR/SICPRE e ICRS si impegnano a cooperare nel sostenere i principi più elevati di formazione, studio e ricerca nel campo della chirurgia e medicina rigenerativa. La SICPRE si impegna a fornire il proprio patrocinio, a prodigarsi per ottenere patrocinii dalle società internazionali gemellate e a informare i propri soci attraverso tutti gli strumenti a sua disposizione.

Scarica il PDF