La SICPRE unica società riconosciuta dal Ministero della Salute per la Chirurgia Plastica

La Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica SICPRE è stata iscritta dal Ministero della Salute nell’Elenco delle società scientifiche e associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie, in attuazione dell’articolo 5 della Legge 8 marzo 2017 n. 4 (Legge Gelli) e del Decreto ministeriale 2 agosto 2017.

Le 293 società e associazioni che fanno parte di questo elenco sono le uniche abilitate a produrre le linee guida a cui i medici e gli altri operatori sanitari dovranno attenersi nello svolgimento della propria attività.

La SICPRE secondo il Ministero è l’unica società abilitata per la Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.

“E’ un risultato di cui siamo particolarmente fieri – dice Daniele Fasano, presidente SICPRE – che dimostra l’impegno costante e concreto della Società. Oggi più che mai, far parte della SICPRE significa far parte di una realtà riconosciuta e autorevole”. Ottenuto questo risultato continueremo il nostro lavoro per finalizzare la stesura di raccomandazioni della buona pratica chirurgica, sulle quali siamo al lavoro da tempo”.

//]]>