Palermo, inaugurato il nuovo reparto di Chirurgia Plastica

dav

Buone notizie in arrivo da Palermo, dove l’11 agosto è stato inaugurato il nuovo reparto di Chirurgia Plastica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Paolo Giaccone. È stato scelto l’11 agosto perché data dell’anniversario dell’uccisione del Prof. Paolo Giaccone, medico legale, cui è stato successivamente intestato il Policlinico e che viene considerata una ricorrenza punto di partenza per nuove iniziative culturali spunto di recupero e innovazione per il territorio.

Il nuovo reparto di Chirurgia Plastica ha una superficie di 2.250 metri quadrati distribuita su 4 piani, dispone di 18 posti di degenza, 4 sale operatorie (due per chirurgia maggiore, una per chirurgia minore e una per le urgenze), una auletta multimediale con 10 postazioni, un laboratorio di microchirurgia con schermo per l’auto valutazione delle procedure eseguite e un laboratorio Biologia Cellulare e Biotecnologie Tissutali.

Il reparto è stato progettato sotto la supervisione del direttore Prof. Franz Moschella e ne rispecchia la personalità.

L’equipe medica è formata dai Prof.ri Adriana Cordova (P.O.) Roberto Pirrello, Bartolo Corradino, Turi D’arpa (quest’ultimo attualmente in forza all’Università di Gent) e dai dott.ri Sara Di Lorenzo, Piero Napoli, Massimo Tripoli, Matteo Rossi, Francesca Toia e Giovanni Zabbia.

Il reparto è sede della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Le diverse professionalità che compongono l’equipe chirurgica consentono di affrontare numerosi campi di applicazione della chirurgia e microchirurgia ricostruttiva, dalla chirurgia oncologica del distretto testa-collo e della mammella, alla chirurgia del melanoma in tutte le sue fasi, inclusa l’elettrochemioterapia, fino alla riassegnazione chirurgica del sesso e all’ultramicrochirurgia dei linfatici.

L’auspicio è che questa nuova struttura sia un incentivo ad attivare un vivace scambio culturale e tecnico tra gli specialisti e gli specializzandi in Italia e nel mondo scientifico. A questo proposito, il primo appuntamento in calendario è con il Congresso Nazionale della Società Italiana di Microchirugia, che si tiene appunto a Palermo dal 26 al 28 ottobre.