Il paziente fragile in Chirurgia Plastica l’1 ottobre a Roma


L'1 ottobre si svolge a Roma il 1° congresso internazionale “Il trattamento del Paziente Fragile in Chirurgia Plastica durante la Pandemia di COVID-19: cosa è successo e cosa è cambiato”, con il patrocinio SICPRE.
L'evento, che vede la presidenza di Emilia Migliano (responsabile UOSD Chirurgia Plastica ad Indirizzo Dermatologico e Rigenerativo – Istituto San Gallicano – IRCCS – IFO Roma) è incentrato sul trattamento dei pazienti fragili, tema che la pandemia ha portato più che mai in primo piano. I lavori sono organizzati in 4 sessioni: Organizzazione e gestione clinica assistenziale; Ricostruzione chirurgica mammaria e complicanze; Il trattamento multidisciplinare integrato; Disabilità e HIV.
La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili. La SICPRE ringrazia gli organizzatori per aver riservato ai soci SICPRE 5 ingressi, che verranno assegnati agli iscritti al Progetto SICPRE Giovani PSG e ai Soci Ordinari Under 40 che per primi ne faranno richiesta. Per prenotare il proprio posto al congresso scrivere a segreteria@sicpre.it. Gli ingressi riservati verranno assegnati rispettando l'ordine cronologico di richiesta e in modo da favorire la più equa distribuzione territoriale.
Per consultare il programma clicca qui