Il 69° Congresso SICPRE rimandato al 2021. Prorogate le cariche societarie

Slitta di un anno il 69° Congresso Nazionale SICPRE, riprogrammato per il 23-25 settembre 2021, sempre a Bologna e sempre con la presidenza del dott. Daniele Fasano. La decisione è stata presa in seguito all’attenta valutazione delle difficoltà conseguenti alla pandemia di coronavirus e all’impossibilità di organizzare nel modo corretto l’evento. Seguendo quanto già stabilito da altre società nazionali e internazionali, il Consiglio Direttivo della SICPRE ha deliberato di considerare nullo l’anno 2020 e, di conseguenza, di congelare le cariche istituzionali riprogrammando il 69° congresso a Bologna nel 2021, con la relativa Assemblea Ordinaria.