Presentato nel gennaio 2022 SICPRE Educational, il nuovo programma di formazione e aggiornamento per i soci che prevede eventi online e in presenza, con chirurgia live, cadaver lab, corsi di aggiornamento e i webinar SICPRE on air. Il progetto nasce con l’approvazione e per volontà del Consiglio Direttivo ed è organizzato da un apposito comitato composto da Carlo Magliocca (coordinatore), Daniele Fasano e Fabrizio Malan (responsabili), Michele Maruccia, Laura Pandis e Valeria Bandi (responsabili PSG). Considerando il perdurare della situazione pandemica e d’incertezza sono previsti sia corsi di aggiornamento a distanza sia corsi in presenza a numero limitato d’iscritti.
Clicca qui per vedere il video di presentazione del programma Educational.

Lunedì 17 giugno 2024, dalle ore 18 alle 20, si svolge “Oltre la superficie: l’ultrasonografia in Chirurgia Plastica”, webinar ECM gratuito SICPRE on air, parte del programma SICPRE Educational.
Durante l’evento verranno affrontati alcuni dei principali campi di impiego dell’ecografia in chirurgia plastica, quali l’analisi di strutture vascolari, nervose e muscolari nella ricostruzione del volto, la localizzazione e l’estensione dei filler, l’utilizzo in chirurgia mammaria, l’applicazione in campo microchirurgico e nella chirurgia dei vasi linfatici. Il webinar punta a fornire le basi e i principi di utilizzo di un ecografo e ad accrescere la consapevolezza dell’ausilio quotidiano che questa tecnologia può dare al chirurgo plastico.
Il responsabile scientifico dell’evento è Fabrizio Malan (direttore S.C. di Chirurgia Plastica A.O.U. “Città della Salute e della Scienza”, P.O. “C.T.O” di Torino). I relatori sono Corrado Caiazzo (professore aggregato di Radiodiagnostica, Università degli Studi del Molise),  Emanuele Cigna (professore ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Pisa, direttore S.D. di Chirurgia Plastica e Microchirurgia Universitaria A.O.U. Pisana), Alessandro Cina (U.O.C. di Radiologia Addomino Pelvica Fondazione Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” IRCCS di Roma), Francesco D’Andrea (professore ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Università degli Studi di Napoli “Federico II”, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva A.O.U. “Federico II” di Napoli), Silvana Giannini (responsabile Servizio di Radiologia e Diagnostica per Immagini Casa di Cura Villa Stuart di Roma), Michele Maruccia (professore associato di Chirurgia Plastica Università degli Studi “A. Moro” di Bari, U.O.C. di Chirurgia Plastica Universitaria e Centro Ustioni A.O.U. Policlinico di Bari) e Maria Giuseppina Onesti (professore associato di Chirurgia Plastica Università “La Sapienza” di Roma U.O.C. di Chirurgia Plastica, Policlinico Umberto I di Roma).
Il webinar riconosce 4,5 crediti ECM ed è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote.
Le iscrizioni chiudono il 16 giugno.
Clicca qui per consultare il programma e per iscriverti.

Il 19 maggio 2024, alle ore 15, si tiene il webinar gratuito “Complex Microvascular Head and Neck Reconstruction”, nell’ambito del calendario degli eventi formativi ICOPLAST & SICPRE Educational.
L’iniziativa nasce dall’impegno di ICOPLAST – l’International Confederation of Plastic Surgery Societies che la nostra società ha contribuito a fondare nel 2015 – e di SICPRE Educational, per dare ai soci la massima qualità nella formazione e nell’aggiornamento. Gli eventi sono realizzati dai 18 capitoli di ICOPLAST Education, che racchiudono i maggiori esperti internazionali dei differenti topic, con la partecipazione di numerosi soci SICPRE.
Il webinar del 19 maggio è presieduto da Edward Chang (ICOPLAST Head and Neck Chapter), con la partecipazione in qualità di relatori di Eric Santamaria (Messico), J. W. Choi (Corea del Sud), Syndey Ch’ng (Australia) e Vinay Shankhdhar (India).
Clicca qui per consultare il programma e per iscriverti.

Sabato 27 aprile 2024, alle ore 17, l’ICOPLAST International Confederation of Plastic Surgery Societies (la confederazione delle società nazionali di chirurgia plastica nella quale la SICPRE, fondatrice, rappresenta l’Italia) organizza il webinar gratuito “Modern approaches to Eyelid, Brow and Face & Neck Rejuvenation”.
I presidenti dell’evento formativo sono Basel Sharaf (chair of the Center for Aesthetic Medicine & Surgery, Mayo Clinic, Rochester, USA) e Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista, Bologna, già presidente SICPRE), con la partecipazione di una faculty di esperti internazionali impegnati a discutere i diversi approcci al ringiovanimento del viso e del collo.
Clicca qui per iscriverti.
“Modern approaches to Eyelid, Brow and Face & Neck Rejuvenation” fa parte di ICOPLAST & SICPRE Educational, il calendario di webinar di altissimo livello, gratuiti per i soci SICPRE, realizzati dai 18 capitoli di ICOPLAST Education.
Clicca qui per consultare il calendario degli eventi.

Nella Videoteca SICPRE disponibile nell’Area riservata del sito è disponibile la registrazione del webinar “La scelta della protesi nella mastoplastica additiva secondaria in relazione alle diverse indicazioni d’intervento”, che si è svolto il 16 marzo 2024.

Nella Videoteca SICPRE è possibile vedere o rivedere tutti i webinar del progetto SICPRE Educational. L’accesso all’Area Riservata avviene tramite credenziali a disposizione dei soci in regola con il pagamento delle quote.

Il calendario delle proposte formative di SICPRE Educational prosegue con il Master sul lifting cervico-facciale, corso di un giorno che si svolge in presenza, a Firenze, il 18 maggio 2024.
Il responsabile scientifico dell’evento è Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna, già presidente SICPRE), coadiuvato dal Comitato SICPRE Education.
Il programma prevede l’approfondimento delle conoscenze anatomiche e il confronto fra le tecniche più attuali. Saranno presenti, oltre a molti chirurghi plastici italiani, anche Francisco Bravo di Madrid e Alex Verpaele di Ghent, due fra i maggiori esperti europei nel ringiovanimento facciale, che condivideranno le loro differenti esperienze con l’obiettivo comune di raggiungere un risultato finale stabile, naturale e rispettoso della fisionomia. La metodologia formativa adottata prevede anche momenti di discussione in tavola rotonda su alcuni degli argomenti più “caldi”, con possibilità di confronto diretto tra relatori e partecipanti e focus sui lifting secondari e sulla prevenzione e trattamento delle principali complicanze. Nel programma anche il lipofilling, con diverse modalità di esecuzione.
Il corso, rivolto ad un massimo di 100 partecipanti, riconosce 8 crediti ECM. Sono previste quote ridotte per gli Specializzandi e i soci Under 35.
Le iscrizioni chiudono il 10 maggio.
Clicca qui per consultare il programma e per iscriverti.

ICOPLAST & SICPRE Educational è il titolo del calendario di webinar di altissimo livello, gratuiti per i soci SICPRE, in programma dal 19 febbraio 2024 al giugno 2025.
L’iniziativa nasce dall’impegno di ICOPLAST – l’International Confederation of Plastic Surgery Societies che la nostra società ha contribuito a fondare nel 2015 – e di SICPRE Educational, per dare ai soci la massima qualità nella formazione e nell’aggiornamento.
Gli eventi sono realizzati dai 18 capitoli di ICOPLAST Education, che racchiudono i maggiori esperti internazionali dei differenti topic, con la partecipazione di numerosi soci SICPRE. Proprio per l’alto livello della proposta formativa, SICPRE Educational ha deciso di inserire i webinar ICOPLAST nel proprio calendario di eventi.
In virtù del rapporto istituzionale tra SICPRE e ICOPLAST, i webinar sono offerti a titolo gratuito ai soci.
Il primo evento in calendario è “Difficult Topics in Facial Paralysis Reanimation”, che si terrà lunedì 19 febbraio alle ore 18 italiane.
Il webinar è proposto dal Facial Palsy Chapter, con la presidenza di Bernardo Hontanilla (Spagna). Tra i relatori, Gregory Borschel (USA), Kallirroi Tzafetta (UK) e Tarek Amer (Egitto).
Per ulteriori informazioni sull’evento e per iscriverti clicca qui.
Clicca qui per consultare i titoli dei prossimi eventi ICOPLAST & SICPRE Educational.

“La scelta della protesi nella mastoplastica additiva secondaria in relazione alle diverse indicazioni d’intervento” è il webinar ibrido del progetto SICPRE Educational in calendario per sabato 16 marzo 2024 dalle ore 9 alle 13.
La mastoplastica additiva secondaria pone problemi diversi in relazione alla motivazione dell’intervento. Verranno approfondite le motivazioni che portano alla scelta di protesi differenti in caso di rottura delle protesi, contratture capsulari e dislocazioni protesiche, con focus sugli elementi tecnici specifici per gli interventi secondari. In considerazione degli aspetti non sempre condivisi delle scelte, sarà lasciato ampio spazio alla discussione fra i relatori e alle domande dei partecipanti. I presidenti del corso sono Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna, già presidente SICPRE) e Carlo Magliocca (chirurgo plastico libero professionista – Roma, già presidente SICPRE).
L’evento è a cura del Comitato SICPRE Educational composto da Daniele Fasano, Carlo Magliocca, Fabrizio Malan, Valeria Bandi, Michele Maruccia e Laura Pandis. In fase di accreditamento ECM, il corso prevede relazioni preregistrate e la presenza in uno studio televisivo dei relatori, con cui i partecipanti collegati online potranno interagire liberamente. Il webinar è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote.
Chi desidera partecipare deve richiedere all’indirizzo segreteria@sicpre.it – entro le ore 14 di venerdì 15 marzo – il codice da inserire alla pagina sicpre.medilive.it, dove è anche possibile consultare il programma.

L’11 e 12 aprile 2024 si svolge a Cremona, presso il Trecchi Human Lab, il 3° “Corso di dissezione anatomica e tecniche di base e avanzate di Chirurgia e Medicina Estetica e facciale. Lifting cervico-facciale, blefaroplastica, rinoplastica, filler e botulino”.
Parte di SICPRE Educational, il corso riconosce 29,2 crediti ECM e prevede che ogni partecipante abbia a disposizione un proprio preparato su cui potersi esercitare in modo pratico, progressivo e guidato sugli interventi di chirurgia estetica del volto, dall’incisione alla sutura finale.
I responsabili scientifici sono Valerio Cervelli (professore ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Policlinico Casilino – Roma), Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna, già presidente SICPRE) ed Enrico Robotti (chirurgo plastico libero professionista – Bergamo, Past President RSE – Rhinoplasty Society of Europe, già presidente SICPRE).
Per ridurre al minimo il tempo dedicato alla teoria, al partecipante verrà inviato prima del corso un link con materiale multimediale necessario per un preliminare approccio di anatomia chirurgica specialistica. La parte di dissezione verrà svolta su preparati anatomici congelati e ogni intervento verrà inizialmente eseguito e illustrato step by step dai docenti su “teste master”.
Ciascuna postazione sarà presidiata da uno o più tutor a disposizione del discente  (rapporto tutor/discente: 1:2) e sarà dotata di uno schermo sul quale verranno proiettati, per ogni intervento, i tempi chirurgici da seguire progressivamente per garantire un miglior apprendimento. È prevista infine anche la partecipazione di un osservatore per tavolo che, pur non intervenendo direttamente alle attività pratiche di dissezione, potrà assistere a tutto il corso e interagire con i tutor.
I posti disponibili sono 24 (16 operatori e 8 osservatori), riservati a soci SICPRE Specialisti o Specializzandi in regola con le quote associative. Sono previste tariffe ad hoc per Under 35 e Specializzandi. Le iscrizioni chiudono il 15 marzo 2024.
Per ulteriori informazioni e per iscriverti clicca qui.

Dall’8 al 10 aprile 2024 presso il Trecchi Human Lab di Cremona si svolge il 3° Corso di dissezione di lembi del tronco e degli arti. L’evento riconosce 35,6  crediti ECM evede in qualità di responsabili scientifici Roberto Baraziol (responsabile S.S.D. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Azienda Sanitaria Friuli Occidentale, P.O. “Santa Maria degli Angeli” – Pordenone), Marzia Salgarello (professore associato di Chirurgia Plastica Università Cattolica Del Sacro Cuore – Roma U.O. di Chirurgia Plastica Fondazione Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” IRCCS – Roma) e Cesare Tiengo (professore associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Padova Responsabile U.O.S. di Chirurgia della Mano e Microchirurgia, A.O.U. di Padova).
L’evento permette di approfondire le tecniche di dissezione e allestimento dei principali lembi, microchirurgici e non, utili nella pratica clinica per le ricostruzioni del distretto testa-collo, mammella, tronco, arti superiori/inferiori e perineo.
Prima del corso, verrà inviato agli iscritti un link con materiale multimediale, che permetterà di affrontare con tutte le competenze necessarie la breve parte teorica che precede ogni giornata di lavori.
La parte pratica verrà svolta su segmenti corporei congelati subito dopo l’exitus, con 2 corsisti per ognuno degli otto tavoli operatori disponibili (ogni discente avrà a disposizione un emisoma). Verrà rispettato sempre il numero massimo di 2 partecipanti per segmento corporeo, con l’obiettivo di garantire a tutti i discenti le migliori possibilità di pratica. Ciascuna postazione sarà presidiata da uno o più tutor.
È previsto anche un osservatore per tavolo che, pur non potendo partecipare alle attività pratiche di dissezione, potrà interagire con i tutor durante tutte le fasi.
Il corso è riservato ad un massimo di 24 specialisti o specializzandi (16 operatori e 8 osservatori) Soci SICPRE in regola con la quota associativa. Sono previste quote ridotte per gli Specialisti Under 35 e per gli Specializzandi.
Clicca qui per consultare il programma e per iscriverti.

La registrazione di “Preservation Rhinoplasty”, webinar SICPRE on air che si è svolto il 22 gennaio 2024, è disponibile nella Videoteca SICPRE in Area Riservata, a disposizione dei soci 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
Il webinar ha visto la partecipazione di Carlo Magliocca (chirurgo plastico libero professionista – Roma, già presidente SICPRE) in qualità di responsabile scientifico e con i docenti Valeria Bandi (U.O. di Chirurgia Plastica, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano – Milano), Valerio Finocchi (chirurgo plastico libero professionista – Roma), Marco Galati ( chirurgo plastico libero professionista – Parma), Gisella Nele (chirurgo plastico libero professionista – Napoli) e Igor Poccia (chirurgo plastico libero professionista, Formia – Latina).

Appuntamento lunedì 22 gennaio 2024, dalle ore 18 alle 20, con “Preservation Rhinoplasty”, webinar SICPRE on air che vede Carlo Magliocca (chirurgo plastico libero professionista – Roma, già presidente SICPRE) in qualità di responsabile scientifico.
I docenti del corso, che riconosce 4,5 crediti ECM, sono Valeria Bandi (U.O. di Chirurgia Plastica, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano  – Milano), Valerio Finocchi (chirurgo plastico libero professionista – Roma), Marco Galati ( chirurgo plastico libero professionista – Parma), Gisella Nele (chirurgo plastico libero professionista – Napoli) e Igor Poccia (chirurgo plastico libero professionista, Formia – Latina).
Come il titolo suggerisce, al centro dell’evento c’è l’innovativo approccio all’intervento di rinoplastica che verte sul mantenimento dell’integrità delle strutture del naso. Riducendo il più possibile il trauma sui tessuti molli e sul framework osseo e cartilagineo, questa tecnica ha il vantaggio di ridurre anche l’edema post-operatorio e i tempi di recupero.
Il webinar illustra nel modo più completo i principi della preservation rhinoplasty e le indicazioni e controindicazioni nell’utilizzo di questa tecnica al fine di ottenere il risultato migliore e più stabile nel tempo, minimizzando gli insuccessi o la necessità di re-intervento.
Le iscrizioni sono aperte fino al 21 gennaio.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Anche nel 2024 ritorna SICPRE Educational, il programma lanciato nel 2022 per fornire ai soci eventi formativi ECM di qualità e grande specializzazione.
Le date dei corsi SICPRE Educational per il 2024 sono:

  • Lunedì 22 gennaio, ore 18: Webinar SICPRE on air “Preservation rhinoplasty”
  • Martedì 13 febbraio in diretta dal Campus Biomedico di Roma: Live surgery “Mommy makeover”, in modalità webinar
  • Sabato 16 marzo, ore 9: webinar ibrido da Bologna “La scelta delle protesi nella mastoplastica additiva secondaria in relazione alle diverse indicazioni d’intervento”
  • Da lunedì 8 a mercoledì 10 aprile: Cadaver Lab a Cremona “Lembi microchirurgici in chirurgia plastica”, a numero chiuso
  • Da giovedì 11 a venerdì 12 aprile: Cadaver Lab a Cremona “Chirurgia e medicina estetica del volto”, a numero chiuso
  • Sabato 18 maggio a Firenze dalle ore 9.00: Masterclass di aggiornamento sul lifting, in presenza

La registrazione del webinar SICPRE on air “IVA in Chirurgia Plastica Estetica e Art. 4-Quater Decreto Legge “Anticipi” 2023″, che si è svolto il 28 dicembre 2023, è disponibile nell’Area Riservata del sito.
Hanno partecipato all’evento, coordinato dalla presidente SICPRE STEFANIA DE FAZIO, I relatori PIETRO BERRINO (chirurgo plastico libero professionista – Genova, componente Comitato Direttivo Network Liberi Professionisti SICPRE), VALERIO BOTTA (avvocato tributarista Studio 2BLegal – Genova), GIANLUCA CAMPIGLIO (chirurgo plastico libero professionista – Milano, componente Comitato Direttivo Network Liberi Professionisti SICPRE), DANIELE FASANO (chirurgo plastico libero
professionista – Bologna, componente Comitato Direttivo Network Liberi Professionisti SICPRE, già presidente SICPRE) e PAOLO TARGA (dottore commercialista Trotter Studio Associato – Milano).
Al centro del webinar, le possibili interpretazioni e i suggerimenti preliminari in attesa della legge di conversione del Decreto Legge “anticipi” 2023.

Il 16 e 17 novembre si tiene Finalmente mammella! 2023, l’evento di Santa Margherita Ligure (GE) interamente dedicato alla chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva del seno.
I responsabili scientifici sono Pietro Berrino (libero professionista – Genova) e Marco Klinger (professore di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Milano e responsabile dell’Unità operativa di Chirurgia Plastica all’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano – Milano); i delegati SICPRE sono Stefania de Fazio (presidente SICPRE), Daniele Fasano (libero professionista – Bologna, già presidente SICPRE), Carlo Magliocca (libero professionista – Roma, già presidente SICPRE) e Francesco Stagno d’Alcontres (professore di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Messina, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. Policlinico “G. Martino” – Messina, presidente del 72° Congresso Nazionale SICPRE ).
Il corso riconosce 15 crediti ECM e ha l’obiettivo di aggiornare le conoscenze teoriche e aumentare l’esperienza clinica in vista di interventi di aumento o riduzione dei volumi, prevenzione e gestione delle complicanze post-chirurgiche, chirurgia malformativa, chirurgia mammaria secondaria e chirurgia ricostruttiva.
La SICPRE ringrazia gli organizzatori per aver concesso 5 posti gratuiti (2 per il Progetto SICPRE Giovani PSG e 3 per i soci Under 40), che verranno assegnati ai candidati aventi diritto che per primi ne faranno richiesta.
Per presentare la propria candidatura scrivere nelle 48 ore che seguono al ricevimento della relativa mail a segreteria@sicpre.it indicando nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo completo di residenza, indirizzo mail e numero di cellulare. Inoltre, i candidati che concorrono per i posti messi a disposizione per il PSG devono anche indicare la scuola di specializzazione e l’anno di corso (o se già specialisti l’anno di conseguimento della specializzazione e sede).
Le candidature incomplete non verranno prese in considerazione.
Gli ingressi riservati verranno assegnati rispettando l’ordine cronologico di richiesta e in modo da favorire la più equa distribuzione territoriale.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Lunedì 23 ottobre 2023, dalle ore 18 alle 20, ritorna l’appuntamento con i webinar SICPRE on air, parte del progetto SICPRE Educational. Il prossimo titolo in calendario è “Focus sulla ginecomastia: dalle tecniche tradizionali a quelle più innovative” e riconosce 4,5 crediti ECM.
Il responsabile scientifico dell’evento è Carlo Magliocca (libero professionista – Roma, già presidente SICPRE) con i relatori Valeria Bandi (U.O. di Chirurgia Plastica, Humanitas Research Hospital – Rozzano, Milano), Luca Grimaldi (Professore Ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Siena Direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. Senese), Alessandro Innocenti (Professore Associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Firenze U.O. di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva e Microchiurgia, A.O.U. “Careggi” – Firenze), Pierfranco Simone (Responsabile Servizio di Chirurgia Plastica Post-bariatrica U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Policlinico Universitario Campus Bio-Medico – Roma), Damiano Tambasco (Responsabile U.O. di Chirurgia Estetica, Ospedale “San Carlo di Nancy” – Roma) e Vincenzo Vindigni (Professore Associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Padova U.O. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova).
Il webinar punta a illustrare in modo completo le diverse tecniche a disposizione per chirurgo per la riduzione della ghiandola e/o del tessuto adiposo, in associazione o meno a resezione cutanea, per ottenere risultati ottimali, stabili nel tempo e con cicatrici poco estese.
Il webinar è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote.
Le iscrizioni sono aperte fino al 22 ottobre.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Lunedì 11 settembre 2023 dalle ore 18 alle 20 ritorna l’appuntamento con i webinar ECM gratuiti di SICPRE Educational. “Melanoma. Diagnosi, gestione multidisciplinare e trattamento del paziente difficile” ha l’obiettivo di favorire il confronto fra i diversi specialisti coinvolti nella gestione della patologia per approfondire e condividere, con il supporto di dati di letteratura aggiornati, la gestione diagnostico-terapeutica del paziente con melanoma. I responsabili scientifici dell’evento, che riconosce 4,5 crediti ECM, sono Michele Del Vecchio (responsabile S.S. Oncologia Medica Melanomi Fondazione I.R.C.C.S. “Istituto Nazionale dei Tumori” di Milano) e Francesco Stagno d’Alcontres (professore ordinario di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Messina, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica  A.O.U. Policlinico “G. Martino” di Messina e presidente SICPRE).
I docenti del corso sono Paolo Fava (S.C. di Dermatologia U, A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” di Torino) Giuseppe Giudice (professore ordinario di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica all’Università degli Studi di Bari, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Universitaria e Centro Grandi Ustionati, A.O.U. Policlinico di Bari) Emilia Migliano (direttore U.O. di Chirurgia Plastica ad Indirizzo Dermatologico e Rigenerativo, I.R.C.C.S. “IFO” di Roma) e Iris Zalaudek (professore ordinario di Dermatologia e Venereologia all’Università degli Studi di Trieste, direttore S.C. Clinica Dermatologica P.O. “Ospedale Maggiore”, A.S.U. G.I. di Trieste).
La partecipazione al corso è gratuita e garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili. L’iscrizione deve essere effettuata entro il 10 settembre.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Clicca qui per vedere il video di presentazione del Master in chirurgia dell’addome e della regione sovrapubica, evento SICPRE on air che si tiene a Firenze il 13 maggio e che riconosce 7 crediti ECM.
Le iscrizioni chiudono il 10 maggio. Sono previste quote ridotte per gli Specializzandi e gli Specialisti Under 35.
Clicca qui per consultare il programma e per iscriverti.

Nella Videoteca SICPRE, in Area Riservata sono disponibili le registrazioni del Corso di aggiornamento “La chirurgia plastica dei genitali” (11 marzo 2023), “Abdominal wall reconstruction” (13 marzo 2023) e “Approfondimenti sulla gluteoplastica con protesi: programmare e realizzare l’intervento in sicurezza” (27 marzo 2023).

Webinar gratuiti, un master, due corsi di dissezione… sono tanti gli appuntamenti SICPRE Educational in calendario fino a maggio.

27 marzo 2023, “Approfondimenti sulla gluteoplastica con protesi: programmare e realizzare l’intervento in sicurezza” – webinar gratuito SICPRE on air.

23, 24, 25 aprile 2023 “Corso di dissezione di lembi del tronco e degli arti” – Cadaver Lab, Cremona. Sono ancora disponibili posti da osservatore.

26 e 27 aprile 2023 “Dissezione anatomica e tecniche di base ed avanzate di Chirurgia e Medicina Estetica facciale” – Cadaver lab, Cremona. Sono ancora disponibili posti da osservatore.

13 maggio 2023 “Master in Chirurgia Plastica dell’addome e della regione sovrapubica”, Firenze, in presenza.

22 maggio 2023 “Approccio integrato al trattamento del Carcinoma cutaneo squamo-cellulare (CSCC) e del carcinoma baso-cellulare (BCC)” – webinar gratuito.

Da sempre tra gli argomenti di maggiore interesse della specialità, la chirurgia plastica della regione addominale è al centro dell’appuntamento SICPRE Educational in calendario il 13 maggio 2023, a Firenze. Il “Master in Chirurgia Plastica dell’addome e della regione sovrapubica” si svolge in presenza, dalle ore 9 alle 18, con Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna, già presidente SICPRE) in qualità di responsabile scientifico.
Durante l’evento, alcuni fra i più qualificati chirurghi italiani condivideranno con relazioni e video tutte le informazioni e le considerazioni utili per raggiungere il miglior risultato ricostruttivo ed estetico. Nel programma, il ripristino della continuità e contenzione del piano muscolo-fasciale, le valutazioni e le considerazioni necessarie per ridurre il rischio di complicanze e tutti gli approfondimenti sulla dermolipectomia e le più sofisticate liposuzioni, per un rimodellamento eclatante della silhouette.
È previsto un ampio spazio per la discussione fra docenti e partecipanti.
Il Master, rivolto a un massimo di 100 partecipanti, riconosce 7 crediti ECM e prevede una tariffa ridotta per gli Specializzandi e i soci Specialisti Under 35 (150 euro). La quota per i soci SICPRE in regola è di 250 euro.
Per ragioni organizzative è indispensabile iscriversi on-line entro il 10 maggio.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Nell’ambito dell’International Visitig Professor Program di SICPRE Educational, lunedì 13 marzo 2023 si svolge il webinar “Abdominal Wall Reconstruction”, con la Lectio Magistralis “Five principles to improving outcomes in Abdominal Wall Reconstruction: Evidence, Technique and Tips” di Jeffrey E. Janis (professor of Plastic Surgery, Neurosurgery, Neurology, and Surgery Chief of Plastic Surgery University Hospital & Co-Director Center for Abdominal Core Health, Ohio State University Wexner Medical Center).
L’evento, in collaborazione con l’American Society of Plastic Surgeons (ASPS) è gratuito e si tiene dalle ore 18 alle 19, con la presidenza di Michele Maruccia (professore associato di Chirurgia Plastica Università “A. Moro” di Bari, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva A.O.U Policlinico di Bari).
Fanno inoltre parte della Faculty Stefania de Fazio (chirurgo plastico libero professionista, Roma, presidente eletto SICPRE), Francesco Stagno d’Alcontres (professore ordinario di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Messina, responsabile Chirurgia Plastica A.O.U. Policlinico “G. Martino” di Messina, presidente SICPRE) e Romina Valadez (International Academic Plastic Surgery Alliances American Society of Plastic Surgeons, ASPS).
Per iscriverti all’evento devi inserire i tuoi dati (nome, cognome e indirizzo mail) a questa pagina. Riceverai in seguito una mail con il link per partecipare.
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Lunedì 27 marzo 2023 appuntamento con il webinar gratuito SICPRE on air “Approfondimenti sulla gluteoplastica con protesi: programmare e realizzare l’intervento in sicurezza”. L’evento si svolge dalle ore 18 alle 20, con Fabrizio Malan (direttore S.C. di Chirurgia Plastica A.O.U. “Città della Salute e della Scienza”, P.O. “C.T.O” – Torino) nel ruolo di responsabile scientifico, Michele Maruccia (professore associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi “A. Moro” di Bari U.O.C. di Chirurgia Plastica Universitaria e Centro Ustioni, A.O.U. Policlinico di Bari) in qualità di moderatore e con i relatori Valerio Badiali (chirurgo plastico libero professionista – Roma, coordinatore scientifico Istituto Estetico Italiano – Roma), François Petit (chirurgo plastico libero professionista – Parigi) e Daniele Spirito (chirurgo plastico libero professionista – Roma).
Tenuto da chirurghi plastici esperti in questo intervento, il webinar permette di approfondire le indicazioni della gluteoplastica additiva protesica e le basi teorico-pratiche per la scelta del dispositivo alla luce delle caratteristiche del paziente. Nel programma anche la descrizione dettagliata degli step chirurgici delle principali tecniche (gluteoplastica protesica retromuscolare e intramuscolare), con i “tips and tricks” e l’analisi delle principali complicanze precoci e tardive.
L’evento riconosce 4,5 crediti ECM ed è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote.
Le iscrizioni sono aperte fino al 26 marzo.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Sabato 11 marzo 2023 dalle ore 9 alle 13 si tiene il Corso di aggiornamento online SICPRE “La chirurgia plastica dei genitali femminili e maschili”. L’evento è coordinato da Stefania de Fazio (presidente eletto SICPRE) e Massimiliano Brambilla (referente del Capitolo di Chirurgia genitale femminile e maschile della SICPRE).
Il programma spazia dalla medicina e chirurgia estetica alla chirurgia ricostruttiva dei genitali femminili e maschili, fino alla riassegnazione chirurgica MTF e FTM.
Il corso, che riconosce 4,5 crediti ECM, prevede relazioni preregistrate e la presenza in uno studio televisivo dei relatori, con cui i partecipanti collegati online potranno interagire liberamente.
L’evento è gratuito per i soci Sicpre in regola con il pagamento delle quote.
Chi desidera partecipare deve richiedere all’indirizzo segreteria@sicpre.it – entro le ore 14 di venerdì 10 marzo – il codice per partecipare, che andrà poi inserito alla pagina sicpre.medilive.it, dove è anche possibile consultare il programma.

La registrazione del webinar SICPRE on air “Il ruolo del Chirurgo Plastico come CTU, CTP e consulente preliminare in caso di presunta responsabilità professionale”, che si è svolto il 16 gennaio 2023, è disponibile nella videoteca SICPRE. Per vedere la registrazione è necessario accedere all’Area Riservata, dove sono disponibili anche gli altri webinar SICPRE on air.

Il 21 febbraio 2023 si svolge a Roma “Live surgery rhinoplasty – Tecnica Strutturale e di Preservazione: indicazioni, limiti e sinergie”, nuovo appuntamento del progetto SICPRE Educational, che ricnonosce 7 crediti ECM. Il responsabile scientifico dell’evento è Paolo Persichetti (Professore Ordinario di Chirurgia Plastica, Università Campus Bio-medico – Roma, Direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Policlinico Universitario Campus Bio-medico – Roma).
Il corso ha lo scopo di approfondire le peculiarità e le tecniche di due diversi approcci chirurgici per raggiugere il medesimo obiettivo stabilito in fase di visita del paziente. Verranno affrontati due casi clinici su nasi simili per forma, struttura e pelle (pazienti gemelle). Dopo la valutazione preliminare, verrà descritto il piano chirurgico per poi eseguire in sala operatoria i due interventi e condividere quindi risultati ed eventuali criticità al termine della sessione chirurgica.
È possibile la partecipazione in presenza oppure da remoto, per un totale di 100 posti. Le iscrizioni sono aperte fino al 17 febbraio.
Clicca qui per ulteriori informazioni o per iscriverti.

Dissezione anatomica e tecniche di base ed avanzate di Chirurgia e Medicina Estetica facciale è il nuovo cadaver lab del Progetto SICPRE Educational, in calendario il 26 e 27 aprile 2023 a Cremona. I responsabili scientifici del corso sono Pier Camillo Parodi (Professore Associato di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Università degli Studi di Udine Direttore S.O.C. Clinica di Chirurgia Plastica, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine), Enrico Robotti (Chirurgo plastico libero professionista – Bergamo, Past President RSE – Rhinoplasty Society of Europe e già Presidente SICPRE) e Cesare Tiengo (Professore Associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Padova e Responsabile U.O.S. di Chirurgia della Mano e Microchirurgia, A.O.U. di Padova).
Il corso punta a favorire l’approfondimento delle più attuali tecniche chirurgiche di base ed avanzate della chirurgia estetica del volto (lifting cervico-facciale, blefaroplastica e rinoplastica) e delle tecniche di iniezione in sicurezza di filler e botulino. I discenti avranno a disposizione un proprio preparato anatomico su cui potersi esercitare in modo pratico, progressivo e guidato sugli interventi di chirurgia estetica del volto, dall’incisione alla sutura finale. Per favorire l’apprendimento e ridurre al minimo il tempo dedicato alla teoria, al partecipante verrà fornito del materiale di studio multimediale (link web) prima del corso, necessario per un preliminare approccio di anatomia chirurgica specialistica.
Il corso, che riconosce 28,9 crediti ECM, è riservato ad un massimo di 24 soci SICPRE specialisti in Chirurgia Plastica o specializzandi (12 operatori e 12 osservatori) in regola con la quota associativa.
Le iscrizioni, garantite fino ad esaurimento dei posti disponibili, sono aperte fino al 24 marzo. Grazie all’intervento economico della SICPRE, le quote sono particolarmente vantaggiose, a ulteriore conferma dell’impegno della Società nella proposta di formazione di alta qualità per i soci.
Clicca qui per ulteriori informazioni e per iscriverti.

Il Corso di dissezione di lembi del tronco e degli arti si tiene a Cremona, presso il Trecchi Human Lab, dal 23 al 25 aprile 2023. Riservato ai soci SICPRE Specialisti o Specializzandi in regola con la quota associativa, il corso prevede 32 posti: 16 per operatori e 16 per osservatori.
I responsabili scientifici sono Roberto Baraziol (Responsabile S.S.D. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Azienda Sanitaria Friuli Occidentale, P.O. “Santa Maria degli Angeli” – Pordenone), Adriana Cordova (Professore Ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Palermo Direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. “Policlinico P. Giaccone” – Palermo), Marzia Salgarello (Professore Associato di Chirurgia Plastica, Università Cattolica Del Sacro Cuore – Roma, U.O.C. di Chirurgia Plastica, Policlinico Universitario “A. Gemelli” – Roma).
Scopo del corso è l’approfondimento delle tecniche di dissezione e allestimento dei principali lembi, microchirurgici e non, utili nella pratica clinica per le ricostruzioni del distretto testa-collo, mammella, arti superiori/inferiori e perineo. I partecipanti avranno a disposizione un’ampia offerta di lembi su cui esercitarsi, scegliendo se dedicarsi a tutti o soltanto a quelli di maggior interesse in quanto più utili per la pratica clinica.
Le quote – grazie all’intervento economico della SICPRE – sono particolarmente vantaggiose, a ulteriore dimostrazione dell’impegno della Società nella messa a punto di momenti formativi di alta qualità per i soci.
Il corso riconosce 28,7 crediti ECM.
Clicca qui per ulteriori informazioni e per iscriverti.

Lunedì 16 gennaio 2023, dalle ore 18 alle 20, ritorna l’appuntamento con i webinar SICPRE on air con un titolo di grande attualità: “Il ruolo del Chirurgo Plastico come CTU, CTP e consulente preliminare in caso di presunta responsabilità professionale”. Parte di SICPRE Educational, l’evento riconosce 4,5 crediti ECM ed è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote. Il responsabile scientifico è Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista, Bologna), con i relatori Antonino Araco (chirurgo plastico libero professionista, Roma e dottore in giurisprudenza), Pietro Berrino (chirurgo plastico libero professionista, Genova), Francesco Introna (professore ordinario di Medicina Legale, Università degli Studi “A. Moro” di Bari, direttore U.O.C. di Medicina Legale Universitaria, A.O.U. Policlinico di Bari Presidente Nazionale S.I.M.L.A. – Società Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni) e Massimo Navissano (S.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. “Città della Salute e della Scienza”, P.O. “C.T.O”, Torino), affiancati da Laura Pandis (U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova) nel ruolo di discussant.
Scopo del webinar è fornire, anche attraverso le esperienze e interpretazioni dei docenti, gli strumenti per effettuare una valutazione corretta e responsabile in tutti i casi in cui il chirurgo plastico viene coinvolto nei contenziosi come perito. Il webinar prevede inoltre un intervento del Medico Legale e ampio spazio per le domande dei partecipanti.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

La registrazione completa del Corso di Aggiornamento SICPRE “Lembi locali tradizionali e innovativi nella ricostruzione delle unità estetiche del volto” (Bologna, 19 novembre 2022) è disponibile su YouTube. La fruizione del corso in questa modalità non permette di acquisire crediti ECM, ma è comunque un’ulteriore opportunità di formazione e aggiornamento a disposizione dei soci.

Otto appuntamenti di alto livello da gennaio a ottobre, online e in presenza. È il programma 2023 di SICPRE Educational, di cui prendere nota subito, per non mancare nessun appuntamento ed evitare sovrapposizioni.

Leggi di più

Inaugurato nel 2022 sotto la presidenza di Carlo Mgliocca, il progetto SICPRE Educational rimane al centro dell’attività della SICPRE anche nel 2023. “La formazione è uno degli scopi principali della SICPRE – sottolinea il presidente Francesco Stagno d’Alcontres -. Anche grazie all’impegno e alla capacità del Comitato che lo organizza, il progetto SICPRE Educational ha avuto un grande successo, che sono certo riscuoterà anche quest’anno. Il programma è stato ulteriormente arricchito e modulato in modo da andare incontro alle esigenze del maggior numero di soci, dalla scelta delle sedi, agli argomenti”. Oltre ai webinar SICPRE on air, al cadaver lab, alla live surgery, il programma 2023 si arricchisce del Master di primavera, una giornata di lavori, a maggio, completamente dedicata all’addome e alla regione sovrapubica.

Il 10 e 11 novembre si tiene il corso di aggiornamento SICPRE Finalmente mammella! 2022, l’evento di Santa Margherita Ligure (GE) interamente dedicato alla chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva del seno. I responsabili scientifici sono Pietro Berrino (libero professionista, Genova) e Marco Klinger (professore di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Milano e responsabile dell’Unità operativa di Chirurgia Plastica all’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano – Milano); i delegati SICPRE sono Francesco D’Andrea (professore di Chirurgia Plastica all’Università Federico II di Napoli e direttore del reparto di Chirurgia Plastica dell’Azienda Ospedaliera dell’Università di Napoli Federico II), Daniele Fasano (libero professionista, Bologna) e Francesco Stagno d’Alcontres (presidente SICPRE). L’evento ha l’obiettivo di aggiornare le conoscenze teoriche e aumentare l’esperienza clinica in vista di interventi di aumento o riduzione dei volumi, prevenzione e gestione delle complicanze post-chirurgiche, chirurgia malformativa, chirurgia mammaria secondaria e chirurgia ricostruttiva.
La SICPRE ringrazia gli organizzatori per aver concesso 5 posti gratuiti (2 per il Progetto SICPRE Giovani PSG e 3 per i soci Under 40), che verranno assegnati ai candidati aventi diritto che per primi ne faranno richiesta.
Per presentare la propria candidatura scrivere nelle 48 ore seguenti al ricevimento della relativa mail a segreteria@sicpre.it indicando nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo completo di residenza, indirizzo mail e numero di cellulare. Inoltre, i candidati che concorrono per i posti messi a disposizione per il PSG devono anche indicare la scuola di specializzazione e l’anno di corso (o se già specialisti l’anno di conseguimento della specializzazione e sede).
Le candidature incomplete non verranno prese in considerazione.
Gli ingressi riservati verranno assegnati rispettando l’ordine cronologico di richiesta e in modo da favorire la più equa distribuzione territoriale.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.
Le iscrizioni chiudono il 7 novembre.

Sabato 19 novembre alle ore 9 ritorna l’appuntamento online con i Corsi di Aggiornamento SICPRE, una delle iniziative del progetto SICPRE Educational.
Il prossimo titolo è “Lembi locali tradizionali e innovativi nella ricostruzione delle unità estetiche del volto”, con il coordinamento di Daniele Fasano (chirurgo plastico Libero Professionista – Bologna, già presidente SICPRE) e Fabrizio Malan (direttore Struttura complessa di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Azienda Ospedaliero-Universitaria città della Salute e della Scienza – Torino, già presidente SICPRE).
Per garantire il massimo dell’interazione, l’evento si svolge in modalità ibrida, con i moderatori presenti presso la sede di Bologna e relatori e partecipanti collegati online tramite la piattaforma Zoom. Sarà pertanto possibile fare domande all’autore di ogni relazione. Il programma del corso, che si svolge dalle ore 9 alle 13, è incentrato sulle 4 unità estetiche più particolari del volto, che necessitano di approfondite conoscenze delle più attuali tecniche ricostruttive per ottenere i migliori risultati: palpebra, naso, padiglione auricolare, labbro.
Per consultare il programma clicca qui.
L’evento è accreditato ECM ed è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote.
Chi desidera iscriversi deve richiedere il coupon scrivendo a segreteria@sicpre.it.
Per effettuare l’iscrizione il coupon andrà poi inserito alla pagina sicpre.medilive.it.

Anche la registrazione di “Aging face e lifting: tecniche a confronto nel trattamento dei diversi distretti del volto e dei tessuti superficiali e profondi” è ora disponibile nella Videoteca SICPRE.
L’evento, parte del progetto SICPRE Educational, si è svolto il 13 giugno 2022 e ha visto Valeria Bandi (U.O. di Chirurgia Plastica Humanitas Research Hospital – Rozzano, Milano) nel ruolo di responsabile scientifico, con Stefano Bruschi (Chirurgo Plastico libero professionista – Torino, già Professore Ordinario di Chirurgia Plastica Università degli Studi di Torino), Alessandro Gualdi (Chirurgo Plastico libero professionista – Milano, Professore a contratto di Chirurgia Plastica Università degli Studi di Milano-Bicocca e Università “Vita-Salute San Raffaele” di Milano), Pier Camillo Parodi (Professore associato di Chirurgia Plastica Università degli Studi di Udine, direttore S.O.C. Clinica di Chirurgia Plastica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine) e Mario Pelle Ceravolo (Chirurgo Plastico libero professionista – Roma) in qualità di relatori.
Durante il corso sono state descritte differenti tecniche chirurgiche per correggere l’invecchiamento dei diversi distretti del volto (terzo superiore, terzo medio, terzo inferiore e collo), con particolare attenzione alle incisioni chirurgiche, al piano di scollamento, ai vettori di risalita dei tessuti e a tutti gli accorgimenti per evitare le lesioni del nervo facciale.

Lunedì 13 giugno 2022 alle ore 18 si svolge “Aging face e lifting: tecniche a confronto nel trattamento dei diversi distretti del volto e dei tessuti superficiali e profondi” webinar SICPRE on air che riconosce 4,5 crediti ECM. Il corso, parte del progetto SICPRE Educational, è gratuito per i soci in regola con il pagamento delle quote.
Il responsabile scientifico dell’evento è Valeria Bandi (U.O. di Chirurgia Plastica Humanitas Research Hospital – Rozzano, Milano), con Stefano Bruschi (Chirurgo Plastico libero professionista – Torino, già Professore Ordinario di Chirurgia Plastica Università degli Studi di Torino), Alessandro Gualdi (Chirurgo Plastico libero professionista – Milano, Professore a contratto di Chirurgia Plastica Università degli Studi di Milano-Bicocca e Università “Vita-Salute San Raffaele” di Milano), Pier Camillo Parodi (Professore associato di Chirurgia Plastica Università degli Studi di Udine, direttore S.O.C. Clinica di Chirurgia Plastica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine) e Mario Pelle Ceravolo (Chirurgo Plastico libero professionista – Roma) in qualità di relatori.
Nel corso verranno esposte differenti tecniche chirurgiche per correggere l’invecchiamento dei diversi distretti del volto (terzo superiore, terzo medio, terzo inferiore e collo), con particolare attenzione alla descrizione delle incisioni chirurgiche, del piano di scollamento e dei vettori di risalita dei tessuti. Attraverso foto e video intraoperatori, i docenti mostreranno le proprie tecniche di rimodellamento dello SMAS, di plicatura del platisma e di gestione del grasso, oltre alle aree di scollamento per evitare le lesioni del nervo facciale.
Per ulteriori informazioni e per iscriverti (entro il 12 giugno) clicca qui.

La registrazione di “Il tumore mammario per il Chirurgo Plastico: diagnostica, biologia, oncologia e chirurgia” webinar SICPRE on air che si è svolto l’11 aprile 2022, è disponibile nella videoteca in Area Riservata.
Il webinar ha visto la partecipazione in qualità di responsabili scientifici di Carlo Magliocca (U.O.C. di Chirurgia Senologica e Breat Unit Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma, presidente SICPRE) e Laura Pandis (U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova), con Patrizia Frittelli (direttore U.O.C. di Chirurgia Senologica e Breast Unit Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma), Piera Catalano (responsabile U.O.S.D. di Anatomia Patologica Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma), Domenico Cristiano Corsi (direttore U.O.C. di Oncologia, Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma) e Antoinette Moscone (U.O.C. di Diagnostica per Immagini e Radiologia Interventistica Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma) nel ruolo di relatori.
Il webinar ha approfondito le conoscenze sul tumore della mammella, dando ulteriori elementi ai chirurghi plastici per potersi interfacciare consapevolmente, e non come semplici esecutori, con gli altri colleghi della Breast Unit e dei centri di senologia.

Appuntamento lunedì 11 aprile, dalle 18 alle 20, con il webinar SICPRE on air “Il tumore mammario per il Chirurgo Plastico: diagnostica, biologia, oncologia e chirurgia”.
Parte di SICPRE Educational, l’evento riconosce 4,5 crediti ECM ed è gratuito per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote. I responsabili scientifici sono Carlo Magliocca (U.O.C. di Chirurgia Senologica e Breat Unit Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma, presidente SICPRE) e Laura Pandis (U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova), con Patrizia Frittelli (direttore U.O.C. di Chirurgia Senologica e Breast Unit Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma), Piera Catalano (responsabile U.O.S.D. di Anatomia Patologica Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma), Domenico Cristiano Corsi (direttore U.O.C. di Oncologia, Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma) e Antoinette Moscone (U.O.C. di Diagnostica per Immagini e Radiologia Interventistica Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma) nel ruolo di relatori.
Il webinar ha lo scopo di approfondire le conoscenze sul tumore della mammella e permettere ai chirurghi plastici di potersi interfacciare consapevolmente, e non come semplici esecutori, con gli altri colleghi della Breast Unit e dei centri di senologia.
Le iscrizioni sono aperte fino al 10 aprile.
Per consultare il programma e per iscriverti clicca qui.

Sabato 26 marzo 2022 si è svolto online il Corso di Aggiornamento SICPRE “Mastoplastica secondaria dopo rottura protesica”. La registrazione dell’evento, che comprende anche le discussioni, è disponibile nella Videoteca SICPRE presente in Area Riservata.
“La rottura delle protesi è un argomento di gande attualità – dichiara Carlo Magliocca, presidente SICPRE e ideatore del progetto SICPRE Educational, di cui il Corso di Aggiornamento fa parte -, perché sempre più spesso ci imbattiamo in pazienti che presentano questo problema”. Realizzato secondo il format messo a punto in occasione del 69° Congresso Nazionale, l’evento si è svolto con relazioni pre-registrate e discussione in diretta, grazie alla presenza dei relatori a Bologna. “Il corso è stato strutturato in modo da presentare uno accanto all’altro opinioni e approcci diversi – spiega Daniele Fasano, presidente del corso insieme a Fabrizio Malan -. Dal come comportarsi con la capsula, al possibile cambio di piano, fino alla scelta della protesi, i partecipanti hanno sicuramente acquisito una visione globale che li metterà in grado di prendere decisioni più consapevoli”.
Durante il corso è stato inoltre annunciato il prossimo appuntamento, dedicato ai lembi più attuali per la ricostruzione del viso, che si svolgerà sabato 19 novembre.

Sabato 30 aprile 2022 si tiene a Roma, presso la Clinica Sanatrix, “Learning Preservation Rhinoplasty”, il secondo appuntamento di live surgery del progetto SICPRE Educational.
Clicca qui per vedere il video di presentazione di Valerio Finocchi, docente del corso.
La partecipazione è aperta a 40 soci SICPRE, con priorità assegnata agli iscritti al Progetto SICPRE Giovani (Specializzandi e soci Ordinari sino a 2 anni dal conseguimento del diploma e Under 35). Solo loro, infatti, si potranno iscrivere fino all’1 aprile al costo di 250 euro + Iva. Dopo questa data, gli eventuali posti liberi saranno messi a disposizione dei soci Ordinari, al costo di 750 euro + Iva.
Le iscrizioni sono limitate ai soci in regola con il pagamento delle quote (fino alla quota 2021 compresa) e possono essere effettuate contattando la Segreteria Organizzativa (Federica Donzelli, tel. 06 8608494, cell. 331 9532883, plasticsurgeryacademyroma@gmail.com).
Oltre al corso, la quota di iscrizione comprende i coffee break e il light lunch.

Il 7 e 8 aprile 2022 San Marino ospita “Lifting facciale e rinoplastica: anatomia e tecniche chirurgiche”, il secondo Cadaver Lab organizzato dalla SICPRE nell’ambito del progetto Educational. I responsabili scientifici dell’evento sono Stefano Bruschi (Chirurgo Plastico Libero Professionista – Torino, già Professore Ordinario di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Università degli Studi di Torino), Pier Camillo Parodi (Professore Associato di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Università degli Studi di Udine, Direttore S.O.C. Clinica di Chirurgia Plastica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine) e Cesare Tiengo (Professore Associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Padova Responsabile U.O.S. di Chirurgia della Mano e Microchirurgia, A.O.U. di Padova). Il corso punta ad accompagnare i partecipanti nell’approfondimento delle tecniche chirurgiche in relazione alle strutture anatomiche, in modo da limitare il più possibile eventuali insuccessi estetico-funzionali. Le particolari caratteristiche dell’evento permetteranno di avere a disposizione il reperto anatomico su cui, in modo progressivo, esercitarsi sulla dissezione anatomica dall’incisione al risultato finale. Prima del corso, al partecipante verrà fornito del materiale di studio multimediale (link web) che sarà di supporto per affrontare nel modo più proficuo la breve introduzione teorica prevista all’inizio di ogni giornata di lavori. Clicca qui per vedere il video di Stefano Bruschi. Il corso è riservato ad un massimo di 12 soci SICPRE (soci Ordinari e specializzandi). Sono inoltre previsti due osservatori per tavolo (per un totale di 12 osservatori) che non svolgeranno attività pratiche di dissezione, ma potranno interagire con il tutor e fungere da secondo operatore, in base alle necessità. Partecipanti e osservatori devono essere in regola con il pagamento delle quote. Le iscrizioni sono aperte fino al 29 marzo, salvo esaurimento dei posti a disposizione. Clicca qui per ulteriori informazioni e per iscriverti.

Sabato 26 marzo dalle 9 alle 13 si tiene il Corso di aggiornamento Sicpre “Mastoplastica additiva secondaria dopo rottura protesica”, tenuto da relatori di grande esperienza. Strutturato secondo il format di successo del 69° Congresso Nazionale di Bologna, il corso prevede relazioni preregistrate e la presenza in uno studio televisivo dei relatori, con cui i partecipanti collegati online potranno interagire liberamente.
L’evento è gratuito per i soci Sicpre in regola con il pagamento delle quote e riconosce 5 crediti ECM.
Clicca qui per vedere la presentazione del responsabile scientifico Daniele Fasano.

Dal 4 al 6 aprile 2022 si svolge a San Marino, nell’ambito del programma SICPRE Educational, il Corso di dissezione di lembi del tronco e degli arti, eccezionale opportunità formativa proposta per la prima volta dalla nostra Società.
I responsabili scientifici dell’evento sono Roberto Baraziol (Responsabile S.S. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Azienda Sanitaria Friuli Occidentale, P.O. “Santa Maria degli Angeli” – Pordenone), Adriana Cordova (Professore Ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Palermo, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. “Policlinico P. Giaccone” – Palermo) e Marzia Salgarello (Professore Associato di Chirurgia Plastica, Università Cattolica Del Sacro Cuore – Roma, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, Policlinico Universitario “A. Gemelli” – Roma).
Clicca qui per vedere il video di Marzia Salgarello.
Il corso punta a favorire l’approfondimento delle tecniche di dissezione e allestimento dei principali lembi, microchirurgici e non, utili nella pratica clinica per le ricostruzioni del distretto testa-collo, mammella, arti superiori/inferiori e perineo. I partecipanti avranno a disposizione un’ampia scelta di lembi su cui esercitarsi, con possibilità di scegliere se dedicarsi a tutti o solo a quelli di maggior interesse.
La parte pratica verrà svolta su segmenti corporei congelati subito dopo l’exitus, con 2 corsisti per ognuno dei 6 tavoli operatori disponibili (ogni discente avrà a disposizione un emisoma). Per garantire le migliori possibilità di pratica verrà sempre rispettato il numero massimo di 2 partecipanti per segmento corporeo. Ciascuna postazione, infine, sarà presidiata da uno o più tutor.
Il corso è riservato ad un massimo di 12 soci SICPRE (soci Ordinari e specializzandi). Sono inoltre previsti due osservatori per tavolo (per un totale di 12 osservatori) che non svolgeranno attività pratiche di dissezione, ma potranno interagire con il tutor e fungere da secondo operatore, in base alle necessità. Partecipanti e osservatori devono essere in regola con il pagamento delle quote.
Le iscrizioni sono aperte fino al 25 marzo.
Clicca qui per iscriverti.

Il primo appuntamento di Live Surgery, nell’ambito del Progetto SICPRE Educational, è fissato per sabato 19 marzo 2022, con il corso tenuto da Michele Pascali “Extended deep plane”.
Clicca qui per vedere il video di presentazione di Michele Pascali.
La partecipazione è aperta a 40 soci SICPRE, con priorità assegnata agli iscritti al Progetto SICPRE Giovani (Specializzandi e soci Ordinari sino a 2 anni dal conseguimento del diploma e Under 35). Solo loro, infatti, si potranno iscrivere fino al 20 febbraio, al costo di 250 euro + Iva. Dopo questa data, gli eventuali posti liberi saranno messi a disposizione dei soci Ordinari, al costo di 750 euro + Iva.
Le iscrizioni sono limitate ai soci in regola con il pagamento delle quote (fino alla quota 2021 compresa) e possono essere effettuate contattando la Segreteria Organizzativa (Federica Donzelli, tel. 06 8608494, cell. 331 9532883, plasticsurgeryacademyroma@gmail.com).
Oltre al corso, la quota di iscrizione comprende i coffee break e il light lunch.

Sono aperte le iscrizioni per il Corso di aggiornamento Sicpre “Mastoplastica additiva secondaria dopo rottura protesica”, che si terrà online sabato 26 marzo dalle 9 alle 13.
Realizzato secondo il format di successo del 69° Congresso Nazionale di Bologna, il corso prevede relazioni preregistrate e la presenza in uno studio televisivo dei relatori, con cui i partecipanti collegati online potranno interagire liberamente. Il programma spazia dalla diagnosi della rottura protesica, al trattamento della capsula, fino ai diversi approcci nella scelta della nuova protesi, in caso di re-impianto.
Clicca qui per consultare il programma.
L’evento è gratuito per i soci Sicpre in regola con il pagamento delle quote e riconosce 4,5 crediti ECM.
Per iscriverti è necessario inserire in questa pagina un codice, da richiedere scrivendo all’indirizzo segreteria@sicpre.it.
La compilazione del form per l’iscrizione deve avvenire per intero (anche la parte relativa alla fatturazione, sebbene l’evento sia gratuito per gli aventi diritto).

Dopo il successo delle passate edizioni, ritornano i webinar di SICPRE on air, oggi importanti proposte all’interno del nuovo programma di formazione appena lanciato dalla società, SICPRE Educational. Il primo appuntamento in calendario è per lunedì 21 febbraio, dalle ore 18 alle 20, con La Medicina Estetica per il Chirurgo Plastico: tecniche avanzate e gestione delle complicanze.
Il responsabile scientifico dell’evento è Valeria Bandi (U.O. di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica Humanitas Research Hospital – Rozzano, Milano), con Emanuele Bartoletti (direttore Scuola Internazionale di Medicina Estetica Fondazione Fatebenefratelli – Roma e presidente Società Italiana di Medicina Estetica), Maurizio Cavallini (chirurgo plastico libero professionista – Milano e vice-presidente eletto SIES – Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica), Maria Giuseppina Onesti (professore associato di Chirurgia Plastica, “La Sapienza” Università di Roma U.O.C. di Chirurgia Plastica, Policlinico Umberto I – Roma) e Alessandra Veronesi (U.O. di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica Humanitas Research Hospital – Rozzano, Milano) nel ruolo di relatori.
Il corso, gratuito per i soci in regola con il pagamento delle quote, riconosce 4,5 crediti ECM e si rivolge in particolare a professionisti che già padroneggiano strumenti e tecniche.
Durante il webinar verranno affrontate le possibilità di abbinare la medicina estetica, e in particolare l’acido ialuronico e la tossina botulinica, alla chirurgia estetica. I due iniettabili saranno trattati sia come prevenzione conservativa dell’invecchiamento cutaneo, sia come integrazione dei trattamenti chirurgici di ringiovanimento. Particolare attenzione sarà dedicata all’analisi delle complicanze in generale e soprattutto alle complicanze determinate dall’infiltrazione di acido ialuronico, per cui verranno indicati i migliori approcci per la prevenzione ed il trattamento.
È possibile iscriversi fino al 20 febbraio, a questo link.

Il corso FAD asincrono è disponibile fino al 31 dicembre 2021 e riconosce 3 crediti ECM. L’iscrizione costa 50 euro (70 per i non soci SICPRE). Il corso ha visto la direzione scientifica di Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna), con Emanuele Bartoletti (direttore Scuola Internazionale di Medicina Estetica, Fondazione Fatebenefratelli – Roma, presidente Società Italiana di Medicina Estetica), Valerio Cervelli (professore ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Policlinico Casilino – Roma), Alberto Di Giuseppe (chirurgo plastico libero professionista – Ancona) e Luciano Ariel Lanfranchi (chirurgo plastico libero professionista – Milano) nel ruolo di relatori.
Al centro dell’evento formativo, arricchito da casi clinici e filmati, le ultime novità della liposuzione ultrasonica, la scelta del trattamento più opportuno in relazione alle condizioni di base, come utilizzare al meglio il grasso prelevato per il lipofilling e, in ambito non invasivo, la criolipolisi.
Per iscriverti clicca qui.

Fino al 31 dicembre 2021 è possibile seguire il corso FAD asincrono che propone la registrazione di “Ortoplastica nel moderno contesto dei trauma center”, il webinar del progetto SICPRE on air che si è svolto il 22 febbraio 2021.
“Ortoplastica nel moderno contesto dei trauma center” si è svolto con la direzione scientifica di Giorgio De Santis (professore ordinario di Chirurgia Plastica – Università degli Studi di Modena, direttore S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva -A.O.U. Policlinico di Modena), con Zoran Marij Arnez (professore ordinario di Chirurgia Plastica – Università degli Studi di Trieste, direttore S.C. Clinica di Chirurgia Plastica P.O. di Cattinara, A.S.U. G.I. di Trieste), Mario Cherubino (professore associato di Chirurgia Plastica – Università degli Studi dell’Insubria, responsabile S.S.D. di Microchirurgia e Chirurgia della Mano P.O. “Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi” – A.S.S.T. Sette Laghi di Varese), Francesca Toia (ricercatrice universitaria in Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Palermo U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, A.O.U. “Policlinico P. Giaccone” – Palermo) e Luca Vaienti (professore ordinario di Chirurgia Plastica – Università degli Studi di Milano, direttore U.O. di Chirurgia Plastica – I.R.C.C.S. Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano) nel ruolo di relatori e Massimo Pinelli (S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva – A.O.U. Policlinico di Modena) in qualità di discussant.
Al centro del corso, le linee guida dell’ortoplastica, disciplina che affronta le patologie traumatiche, oncologiche e congenite degli arti che richiedono una ricostruzione complessa di nervi, tessuti molli e tessuto osseo. Come illustrato dai relatori, l’approccio a questa tematica deve essere standardizzato nei Trauma Center, in cui ortopedico e chirurgo plastico collaborano istituzionalmente, per affrontare al meglio i traumi esposti degli arti, la stabilizzazione ossea e la copertura plastica.
Clicca qui per iscriverti al corso FAD asincrono.

In seguito a una importante implementazione del progetto SICPRE on air, dal gennaio 2021 è possibile acquisire crediti ECM anche frequentando un corso FAD E-Learning asincrono che proporrà come materiale didattico la registrazione dei webinar.
La modalità asincrona ha richiesto un ulteriore investimento da parte della società, investimento che solo in parte ricade sui soci, a cui viene richiesta una quota di iscrizione di 50 euro (IVA inclusa).
Ecco il prospetto riassuntivo dei crediti e dei costi dei corsi FAD SICPRE on air:

Modalità sincrona (webinar) – Ci vediamo al lunedì alle 18
Il socio si iscrive al webinar SICPRE on air e lo segue in diretta con possibilità di fare domande ai docenti.
Entro 72 ore dal termine della diretta completa i questionari ECM (gradimento e apprendimento) e scarica l’attestato ECM.
La partecipazione è gratuita.
Il webinar eroga 4,5 crediti ECM
(Per i non soci, il costo è di 50 euro)

Modalità asincrona (FAD E-Learning) – Quando ti è più comodo e preferisci
Il socio si iscrive in qualsiasi momento (entro il 31.12.2021) al corso FAD E-Learning e ne fruisce quando vuole. Ovviamente, trattandosi di un corso asincrono, non potrà interagire con i docenti.
Al termine della fruizione del materiale didattico (che ricordiamo sarà rappresentato dalla registrazione del webinar live), ed entro il 31.12.2021, potrà completare i questionari ECM (gradimento e apprendimento) e scaricare l’attestato ECM.
La partecipazione con questa formula richiede una quota di iscrizione di 50 euro (IVA inclusa).
La mancata possibilità di interagire in diretta con i docenti comporta un numero inferiore di crediti ECM rispetto al webinar (3 crediti ECM).
(Per i non soci, il costo è di 70 euro)
Il primo corso FAD in modalità asincrona con erogazione dei crediti ECM è “Trattamento della mammella tuberosa: passato, presente e futuro”.
Per iscriverti al corso clicca qui.

Anche la registrazione del webinar SICPRE on air “Meet the expert. La chirurgia post-bariatrica secondo Carlos Roxo”, che si è svolto il 25 maggio 2021, è ora disponibile nella videoteca SICPRE. Il webinar, che si è tenuto con il patrocinio di AICPEO, Associazione Italiana Chirurgia Plastica Estetica dell’Obesità, ha dato l’opportunità di incontrare Carlos Roxo (primario emerito del servizio di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Andarai Federal di Rio de Janeiro e attualmente direttore dell’Istituto Carlos Roxo di Chirurgia Plastica della stessa città), uno dei massimi esperti di chirurgia post-bariatrica della Scuola brasiliana.
Durante l’evento, Roxo ha presentato la sua esperienza in questo campo della Chirurgia Plastica, illustrando il suo approccio personale alla chirurgia post-bariatrica e in particolare alla torsoplastica (rimodellamento dell’addome, fianchi, schiena e glutei) e alla brachioplastica.
Il webinar ha visto la direzione scientifica di Gianluca Campiglio (chirurgo plastico libero professionista, Milano) e la collaborazione di Maria Alessandra Bocchiotti (S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva U P.O. “Molinette”, A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” di Torino), con Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista, Bologna) nel ruolo di discussant.

Nella videoteca che si trova in Area Riservata è stata pubblicata la registrazione del webinar “La moderna ricostruzione tegumentaria della mano e delle dita”.
Il webinar del progetto SICPRE on air si è svolto il 17 maggio 2021 con Giorgio De Santis (professore ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Università degli Studi di Modena e direttore U.O. di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Policlinico di Modena) in qualità di responsabile scientifico e con la partecipazione dei relatori Franco Bassetto (professore ordinario di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Università degli Studi di Padova, direttore U.O. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova), Nicola Felici (direttore U.O.C. di Chirurgia degli Arti – Centro Regionale A.O. “San Camillo Forlanini” di Roma), Giorgio Eugenio Pajardi (professore associato di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Università degli Studi di Milano, direttore U.O.C. di Chirurgia e Riabilitazione della Mano P.O. “San Giuseppe” Gruppo Multimedica di Milano), Michele Riccio (direttore S.O.D. di Chirurgia Ricostruttiva e Chirurgia della Mano A.O.U. “Ospedali Riuniti” di Ancona) e con Giovanna Petrella (S.C. di Chirurgia della Mano, A.O.U. Policlinico di Modena) in qualità di discussant.
Nel corso dell’evento è stata illustrata la più moderna frontiera della ricostruzione tegumentaria della mano, basata per lo più sulle potenzialità della chirurgia rigenerativa mediante uso di matrici dermiche e cellule staminali da grasso in grado di dar luogo a ottimi livelli di ricostruzione estetica e funzionale e ridurre al minimo le morbidità.
Nel programma anche le indicazioni di queste nuove tipologie ricostruttive e le tecnologie in grado di estrapolare cellule rigenerative per la perdita di sostanza.

Hai perso il webinar “Chirurgia plastica della calvizie: esperti e tecniche a confronto”? Puoi comunque vedere la registrazione di questo evento formativo del progetto SICPRE on air nella Videoteca SICPRE.
Il webinar si è svolto il 19 aprile 2021 sotto la direzione scientifica di Stefania de Fazio (chirurgo plastico libero professionista – Roma) con la partecipazione dei relatori Anthony Mollura (Mollura Medical Hair Restoration Center – New York), Augusto Orlandi (professore ordinario di Anatomia Patologica all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, direttore U.O.C. di Anatomia Patologica ad Indirizzo Istopatologico Policlinico Tor Vergata – Roma), Piero Rosati (chirurgo plastico libero professionista – Ferrara) e Marco Toscani (chirurgo plastico libero professionista – Roma), con Evelina Caprarella (U.O. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Istituto Ospedaliero “Fondazione Poliambulanza” – Brescia) nel ruolo di discussant.

Lunedì 25 gennaio alle ore 18 si tiene “Trattamento della mammella tuberosa: passato, presente e futuro”, webinar del progetto SICPRE on air che garantisce 4,5 crediti ECM.
Il responsabile scientifico dell’evento è Maria Alessandra Bocchiotti (S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva U, P.O. “Molinette”, A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” di Torino), con Francesco Stagno d’Alcontres (professore ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Messina, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. Policlinico “G. Martino” – Messina) nel ruolo di moderatore. Partecipano all’evento i relatori Alessandro Innocenti (professore associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Firenze, S.C. di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva e Microchirurgia A.O.U. “Careggi” di Firenze) e Marco Klinger (professore ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Milano, direttore U.O. di Chirurgia Plastica, Istituto Clinico Humanitas – Rozzano), con Simone La Padula (U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, A.O.U. “Federico II” – Napoli) in qualità di discussant.
In relazione alla complessità di questa malformazione, il webinar è incentrato sull’evoluzione delle tecniche chirurgiche e degli algoritmi decisionali nella scelta del trattamento integrato più indicato per ogni singola paziente.
La partecipazione è gratuita per i soci SICPRE in regola con il pagamento delle quote.
Le iscrizioni sono aperte fino al 24 gennaio.

Hai perso il webinar La libera professione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica – Il Libero Professionista imprenditore di se stesso, CTU e assicurazioni? Nella Videoteca SICPRE puoi vedere la registrazione dell’evento.
Il webinar si è svolto sotto la direzione scientifica di Stefania de Fazio (chirurgo plastico libero professionista – Roma) e Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna), con Gianluca Campiglio (chirurgo plastico libero professionista – Milano) nel ruolo di moderatore.
Hanno partecipato all’evento come relatori Antonino Araco (chirurgo plastico libero professionista – Roma, dottore in Giurisprudenza – pratica legale Foro di Roma), Valerio Badiali (chirurgo plastico libero professionista – Roma, coordinatore scientifico IEI – Istituto Estetico Italiano) e Antonello Tateo (chirurgo plastico libero professionista – Milano), mentre Francesco Marchetti (chirurgo plastico libero professionista – Roma) ha svolto il ruolo di discussant

Anche “L’aritmetica del grasso: addizione e sottrazione contestuale nel rimodellamento di gluteo e mammella”, il webinar che ha concluso l’edizione 2020 del progetto SICPRE on air, è disponibile nella Videoteca in Area Riservata.
L’evento si è svolto il 14 dicembre, sotto la direzione scientifica di Stefania de Fazio (chirurgo plastico libero professionista – Roma), con i relatori Domenico De Fazio (chirurgo plastico libero professionista – Milano), Amin Kalaaji (Chief at Oslo Plastic Surgery Clinic – Oslo) e Angelo Trivisonno (chirurgo plastico libero professionista – Roma) e con Andrea Lisa (U.O. di Chirurgia Plastica, Istituto Clinico Humanitas – Rozzano – Milano) nel ruolo di discussant.
Il webinar ha illustrato le tecniche chirurgiche di rimodellamento (prelievo e innesto), approfondendo l’anatomia e biologia del tessuto adiposo, le sue potenzialità rigenerative, il ruolo delle cellule mesenchimali nell’aumento di volume e dei diversi prodotti derivati dal grasso, tra cui il macrofatParticolare attenzione è stata dedicata all’anatomia dell’area ricevente, soprattutto in caso di lipofilling dei glutei, viste le numerose complicanze riportate dalle casistiche internazionali.

Nella videoteca che si trova in Area Riservata è stata pubblicata la registrazione del webinar “Attualità nella gestione della libera professione in Chirurgia Plastica”.
Il webinar del progetto SICPRE on air si è svolto il 5 dicembre, con il presidente SICPRE Francesco D’Andrea (professore ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva – A.O.U. “Federico II” di Napoli) nel ruolo di responsabile e Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna) in qualità di moderatore. Hanno partecipato all’evento come relatori Pietro Berrino (chirurgo plastico libero professionista – Genova), Gianluca Campiglio (chirurgo plastico libero professionista – Milano) ed Emanuele Rampino Cordaro (S.O.C. Clinica di Chirurgia Plastica, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine) con Yuri Macrino(chirurgo plastico libero professionista – Roma) nel ruolo di discussant.
L’evento ha affrontato l’impatto dell’emergenza Covid-19 sul lavoro dei chirurghi plastici, con particolare riferimento alle norme che consentono di proseguire le attività in sicurezza e nel rispetto delle regole, e le novità relative all’applicazione dell’IVA sulle prestazioni di medicina e chirurgia estetica.

Hai perso il webinar SICPRE on air “Il lifting del volto: tecniche a confronto”, o desideri rivederne alcuni passaggi? Lo puoi fare accedendo alla Videoteca che si trova nell’Area Riservata.
Il webinar ha visto la direzione scientifica di Daniele Fasano (chirurgo plastico libero professionista – Bologna) e la partecipazione dei relatori Stefano Bruschi (professore ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Torino, direttore S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva U P.O. “Molinette”, A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” – Torino), Gianluca Campiglio (chirurgo plastico libero professionista – Milano) e Marco Klinger (professore ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Milano, direttore U.O. di Chirurgia Plastica, Istituto Clinico Humanitas – Rozzano), con Francesca De Angelis (chirurgo plastico libero professionista – Napoli) nel ruolo di discussant.

Nella videoteca SICPRE disponibile in Area Riservata è possibile vedere la registrazione del webinar “Terapia a pressione negativa: indicazione, prevenzione e trattamento delle ferite difficili”, che si è svolto il 9 novembre.
L’evento ha visto la direzione scientifica di Maria Alessandra Bocchiotti (S.C. Chirurgia Plastica U,  A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” – Torino), la moderazione di Luca Grimaldi (P.A. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Università degli Studi di Siena, Direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica, Azienda Ospedaliera Universitaria Senese) e la partecipazione dei relatori Elisabetta Adelaide Baglioni (S.C. Chirurgia Plastica U,  A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” – Torino), Paolo Palombo (Direttore S.C. di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni, P.O. “S. Eugenio”, ASL RM2 – Roma), Alessandro Scalise (P.A. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Università Politecnica delle Marche S.O.D. Clinica di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, A.O.U. “Ospedali Riuniti” di Ancona) e Vincenzo Vindigni (P.A. di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Università degli Studi di Padova U.O. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova), con Roberto Cuomo (U.O.C. di Chirurgia Plastica, Azienda Ospedaliera Universitaria Senese) nel ruolo di discussant.

Nella videoteca che si trova in Area Riservata è stata pubblicata anche la registrazione del webinar “Chirurgia plastica, estetica e rigenerativa della regione vulvare”. L’evento, che fa parte del progetto SICPRE on air, si è svolto il 26 ottobre sotto la direzione scientifica di Stefania de Fazio (chirurgo plastico libero professionista a Roma, Capitolo di Chirurgia Genitale Femminile e Maschile SICPRE) con la partecipazione dei relatori Franco Bassetto (professore ordinario di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Università degli Studi di Padova, direttore U.O. di Chirurgia Plastica A.O.U. di Padova), Massimiliano Brambilla (chirurgo plastico U.O.C. di Ginecologia, Sezione di Chirurgia Plastica Fondazione IRCCS “Ca’ Granda” Ospedale Maggiore Policlinico di Milano), Elena Fasola (medico estetico libero professionista a Milano, segretario AIGEF – Associazione Italiana di Ginecologia Estetica e Funzionale), Barbara Hersant (assistant professor Department of Plastic Reconstructrive Aesthetic and Maxillo-Facial Surgery, Henri Mondor Hospital, Creteil, Parigi) Maria Giuseppina Onesti (professore associato di Chirurgia Plastica, Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, U.O.C. di Chirurgia Plastica, Policlinico Umberto I di Roma), Lina Triana (chirurgo plastico libero professionista a Bogotà, vice president ISAPS – International Society of Aesthetic Plastic Surgery) e con Aurora Almadori (chirurgo plastico University College of London & Royal Free Hospital NHS Foundation Trust di Londra) nel ruolo di discussant.

La videoteca SICPRE si arricchisce della registrazione del webinar “Update nella microchirurgia dei linfatici”, che si è svolto il 12 ottobre. In questa sezione del sito è possibile vedere tutte le registrazioni degli eventi SICPRE on air.
“Update nella microchirurgia dei linfatici” ha visto la direzione scientifica di Giorgio De Santis (professore ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Università degli Studi di Modena e direttore U.O. di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Policlinico di Modena), con la partecipazione dei relatori Michele Maruccia (professore associato di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Università degli Studi di Bari) e Giuseppe Visconti (U.O.C. di Chirurgia Plastica Fondazione Policlinico “Agostino Gemelli” IRCCS Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma), con Matteo Rossi (U.O. di Chirurgia Plastica A.O.U. “Policlinico Paolo Giaccone” di Palermo) nel ruolo di discussant.
Clicca qui per accedere all’Area riservata e vedere la registrazione.

È online la registrazione del webinar del progetto SICPRE on air “Problemi e complicanze protesiche nella mastoplastica additiva: come prevenirli e come trattarle”, che si è svolto il 24 settembre 2020. L’evento ha visto la direzione scientifica di Daniele Fasano (libero professionista a Bologna, già presidente SICPRE), con la partecipazione dei relatori Franz W. Baruffaldi Preis (direttore S.C. Centro Ustioni e Chirurgia Plastica Ricostruttiva ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Milano) e Roy De Vita (direttore U.O. di Chirurgia Plastica Ricostruttiva Istituto Nazionale Tumori “Regina Elena”, Roma), e con Fabio Caviggioli (U.O. di Chirurgia Plastica Gruppo MultiMedica, Milano) nel ruolo di discussant.
Accedi all’Area Riservata per vedere la registrazione del webinar.

A partire dal 24 settembre ritornano i webinar ECM del progetto SICPRE on air. Le date da annotare sul calendario, per non perdere queste preziose opportunità formative, sono sei, fino a dicembre. I webinar SICPRE on air sono gratuiti per i soci in regola con il pagamento delle quote e riconoscono 4,5 crediti ECM. La possibilità di iscriversi verrà comunicata per tempo. Clicca qui per consultare il calendario.

Più uno per la Videoteca SICPRE. Nella sezione appositamente creata in Area Riservata per raccogliere i contenuti formativi video è stato aggiunto l’evento di SICPRE on air del 20 luglio. Il webinar “Presente e futuro della ricostruzione mammaria pre-pettorale ibrida” ha visto quale responsabile scientifico e moderatore Maria Alessandra Bocchiotti (S.C. Chirurgia Plastica U – P.O. “Molinette”, A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” di Torino) e i colleghi Giorgio Berna (Direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva P.O. “Ca’ Foncello” – ULSS 2 Marca Trevigiana – Treviso) e Carlo Magliocca (U.O.C. di Chirurgia Senologica Ospedale Fatebenefratelli, Isola Tiberina – Roma) in qualità di relatori. Il programma è stato arricchito dalla presenza di Livio Colizzi (Centro Clinico Senologico A.O.U. Pisana – Pisa), Maria Giuseppina Onesti (professore associato di Chirurgia Plastica Università degli Studi “La Sapienza” Roma U.O.C. di Chirurgia Plastica, Policlinico Umberto I – Roma) e Nadia Renzi (S.C. Clinica di Chirurgia Plastica P.O. di Cattinara, A.S.U. Giuliano Isontina – Trieste), con il ruolo di condurre la discussione finale.

La registrazione del webinar dell’8 luglio “Rinoplastica open: diversi approcci al rimodellamento cartilagineo” è a disposizione dei soci nella videoteca presente in Area Riservata.
L’evento ha visto la direzione scientifica di Valerio Cervelli (professore di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e direttore UOC di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Policlinico Casilino), con la partecipazione dei relatori Stefano Bruschi (Professore Ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell’Università degli Studi di Torino) ed Enrico Robotti (chirurgo plastico libero professionista, già direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica presso l’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo), con Valerio Finocchi (chirurgo plastico libero professionista – Roma) nel ruolo di discussant.

La registrazione del webinar SICPRE on air “Lifting delle braccia: dalla post-bariatrica all’estetica. Ottimizzazione dei risultati”, è disponibile online. Durante l’evento sono stati affrontati tutti gli aspetti dell’intervento, dalla corretta selezione delle pazienti, al progetto pre-operatorio, per arrivare al setup di sala operatoria e al follow-up, con gestione delle eventuali complicanze. Nel programma anche le innovazioni tecnologiche intraoperatorie che puntano al ritensionamento sottocutaneo per ridurre l’esito cicatriziale.
Accedi all’Area Riservata per vedere la registrazione del webinar.

Lunedì 8 giugno, alle ore 18, si è svolto “Mastoplastica riduttiva: la tecnica di Lejour-Pitanguy e la tecnica a J”, webinar di SICPRE on air gratuito e rivolto a un massimo di 350 partecipanti. L’evento ha visto il prof. Giuseppe Giudice (professore ordinario di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica all’Università degli Studi di Bari, direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Universitaria e Centro Grandi Ustionati, A.O.U. Policlinico di Bari) in qualità di responsabile scientifico e la partecipazione del dott. Pietro Berrino, dott. Francesco Klinger e prof.ssa Marzia Salgarello.
Accedi all’Area Riservata per vedere la registrazione del webinar.

La registrazione del webinar del 23 maggio “Chirurgia Estetica della regione oculo-palpebrale” è disponibile online. Al centro del corso, le diverse tecniche per la correzione delle palpebre e del sopracciglio e la gestione delle possibili complicanze.
Clicca qui per vedere la registrazione.

Cinque webinar gratuiti dal 23 maggio al 20 luglio. È stato pubblicato il calendario dei primi eventi del programma SICPRE on air. Ogni webinar dura 2 ore e riconosce 4,5 crediti formativi. Il primo evento è previsto per il 23 maggio. Si tratta di “Chirurgia estetica della regione oculo-palpebrale”, con l’intervento di Francesco D’Andrea, Daniele Fasano, Roberto Grella e Pier Camillo Parodi. Per ogni evento verrà tempestivamente comunicata la possibilità di iscriversi.
Per consultare il calendario clicca qui.

“Chirurgia plastica ed estetica in libera professione: Covid-19, la fase due in sicurezza”, primo evento del progetto SICPRE on air si è svolto il primo webinar di SICPRE on air, che ha visto come relatori Roy de Vita (Direttore S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva IFO – Istituto Nazionale dei Tumori “Regina Elena” – Roma) e Daniele Donato (Direttore Sanitario – Azienda Ospedaliera di Padova). L’incontro è stato moderato da Francesco d’Andrea (Direttore U.O.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva – A.O.U. “Federico II” di Napoli e presidente SICPRE), con Stefania de Fazio (chirurgo plastico libero professionista – Roma) nel ruolo di discussant.
Accedi all’Area Riservata per vedere la registrazione del webinar.

Sabato 11 aprile alle ore 11 si svolge “Mastoplastica additiva dalla A alla Z: dalla pura estetica alla correzione del seno stenotico”, primo Webinar PSG. Il corso è tenuto dal Presidente eletto Carlo Magliocca (Responsabile Chirurgia Ricostruttiva Breast Unit all’Ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina, Roma) e da Marco Klinger (Professore di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Milano e Responsabile UO Chirurgia Plastica dell’Istituto Clinico Humanitas). Progetto sviluppato nell’ambito del Progetto SICPRE Giovani PSG, l’evento vede anche la partecipazione di uno specializzando, Andrea Battistini dell’Università degli Studi di Milano, e la “regia” dei coordinatori PSG Stefania de Fazio e Giovanni Papa, coadiuvati da Andrea Lisa.

©2024 SICPRE - Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva - rigenerativa ed Estetica. Viale Pasteur, 65 00144 ROMA C.F. 97052470586

All right reserved. Powered by 

Log in with your credentials

Forgot your details?