Il melanoma è ad oggi uno dei tumori della cute maggiormente studiati e discussi, la sua gestione richiede un approccio multidisciplinare per poter garantire al paziente un trattamento completo ed efficace.
In questo contesto il ruolo del chirurgo plastico si rivela di fondamentale importanza, poiché le sue competenze vanno oltre la semplice asportazione chirurgica e rendono possibili ricostruzioni complesse nei siti anatomici ad alta valenza estetico-funzionale. Oltre alla figura del chirurgo plastico, al trattamento di tale patologia partecipano numerosi professionisti quali dermatologi, oncologi, radiologi, radioterapisti, chirurghi generali, medici nucleari, immunologi, biologi molecolari e istopatologi, con l’obiettivo di collaborare per poter fornire al paziente una corretta valutazione multidisciplinare e un follow up a lungo termine. La radicalità e l’adeguatezza dell’asportazione chirurgica con personalizzazione del trattamento riducono le recidive e migliorano la prognosi.
Il melanoma è uno dei tumori sentinella nelle reti oncologiche regionali, in cui i centri di riferimento devono avere un determinato numero di interventi all’anno.
A testimonianza dell’impegno della SICPRE nella gestione di tale patologia, nel novembre del 2018 è stata sancito un gemellaggio tra la società e l’intergruppo Melanoma Italiano (IMI).
Fanno parte del Capitolo Melanoma, istituito dalla SICPRE nel 2024: Emilia Migliano (referente), Andrea Armenio, Tito Brambullo, Adriana Cordova, Gabriele Delia, Federico Lo Torto, Eleonora Nacchiero, Giovanni Papa, Andrea Pio Cascino (referente della bibliografia).
CLICCA QUI PER CONSULTARE LA BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO
The current query has no posts. Please make sure you have published items matching your query.

©2024 SICPRE - Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva - rigenerativa ed Estetica. Viale Pasteur, 65 00144 ROMA C.F. 97052470586

All right reserved. Powered by 

Log in with your credentials

Forgot your details?