“Rimodellamento corporeo: principi di strategia clinica e tecnica chirurgica” l’8 e 9 luglio il 5° congresso AICPEO

L’8 e 9 luglio si tiene “Rimodellamento corporeo: principi di strategia clinica e tecnica chirurgica – Focus on prevenzione e gestione delle complicanze”, 5° congresso nazionale dell’AICPEO, Associazione Italiana Chirurgia Plastica Estetica dell’Obesità.

Il presidente dell’evento è Paolo Palombo (direttore S.C. di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni, P.O. “S. Eugenio”, ASL RM2 – Roma), affiancato dal presidente AICPEO Carlo D’Aniello (già Professore Ordinario di Chirurgia Plastica, Università degli Studi di Siena).

Il congresso, che ha il patrocinio della SICPRE, si svolge in modalità virtuale, offrendo ai partecipanti la possibilità di vivere una nuova esperienza formativa grazie all’utilizzo di una piattaforma 3D coinvolgente e user-friendly.

I lavori sono organizzati in 6 sessioni, che spaziano dagli aspetti organizzativi e di responsabilità per il chirurgo plastico all’accurata analisi della prevenzione e gestione delle possibili complicanze nel rimodellamento corporeo di tutti i distretti, per arrivare infine agli interventi secondari.

Il congresso, a partecipazione gratuita, è rivolto ad un massimo di 500 partecipanti, tra cui in modo prioritario i chirurghi plastici.

È possibile iscriversi fino al 6 luglio.

Per consultare il programma e iscriverti clicca qui.