A Roma il nuovissimo Centro per il Trattamento Chirurgico del Linfedema


È stato inaugurato il 22 giugno il Centro per il Trattamento Chirurgico del Linfedema del Policlinico Gemelli di Roma. Il linfedema periferico è ina patologia cronica, progressiva e debilitante causata dall’accumulo patologico di liquido (linfa) nei tessuti di braccia e gambe. La chirurgia oncologica è tra le cause principali della comparsa di linfedemi secondari, perché spesso prevede l’asportazione di linfonodi e di conseguenza altera la normale funzione del sistema linfatico. In Italia, ogni anno, si registrano circa 40.000 nuovi casi di linfedema, gli stessi del tumore alla mammella. Il Centro per il Trattamento Chirurgico del Linfedema del Policlinico Gemelli di Roma è diretto dalla socia Marzia Salgarello, tra i referenti del Capitolo di Senologia ricostruttiva della SICPRE. All’inaugurazione  ha partecipato Isao Koshima, maggiore esperto mondiale del trattamento di questa patologia e full professor della Tokyo University.

Clicca qui per vedere il video e la photogallery