L’ulteriore crescita internazionale della Società, il suo sviluppo scientifico e tanti progetti per i liberi professionisti e i giovani sono il “cuore” del programma di Stefania de Fazio, dal 23 settembre 2023 nuovo presidente SICPRE.
“Assumo questo incarico dopo 10 anni di intenso lavoro per la SICPRE e con grande serenità – ha detto de Fazio ricevendo la medaglia dal predecessore Francesco Stagno d’Alcontres -. Mi viene dalla consapevolezza di non essere sola, ma circondata da giganti: i presidenti che sono venuti prima di me, uno straordinario Consiglio Direttivo e tanti soci attivi, partecipi e volonterosi”.
In ambito internazionale, la Società crescerà con ulteriori gemellaggi, ma soprattutto rendendo ancora più operativi quelli già in essere, con nuovi progetti e possibilità formative. Sul fronte scientifico, l’attivazione di nuovi capitoli – a iniziare da quelli sul melanoma e sulla chirurgia post-bariatrica – creerà gruppi di esperti che saranno fondamentali per difendere gli ambiti della nostra Specialità e per contribuire all’aggiornamento dei soci. In risposta a un’esigenza sempre più sentita, ci sarà un capitolo dedicato alla medicina legale. Anche qui, non si tratterà solo di aggiungere, ma lavoreremo affinché i capitoli già esistenti siano più che mai operativi.
“Oltre a guardare alle società straniere e ai topic fondamentali – dice ancora de Fazio – credo che una Società debba con la stessa attenzione guardare se stessa. La nostra è composta da tre “pilastri” – universitari, ospedalieri e liberi professionisti – tra i quali desidero sviluppare il massimo dialogo e sinergia. Sono una libera professionista da 35 anni e conosco bene le tematiche inerenti, a cui darò il massimo dell’attenzione anche considerando che, sempre di più, sarà questa la strada imboccata dai giovani”.
L’unione fa la forza, come tra l’altro recita il titolo del prossimo BRA Day SICPRE. In questo, come per tutta l’attività della Società, è fondamentale il ruolo del Consiglio direttivo, arricchito della presenza del consigliere Diego Ribuffo e di Maurizio Ressa, presidente eletto.
Infine (ma in realtà innanzitutto, come sempre) i giovani, che saranno al centro di nuove, grandi iniziative. Avanti tutta, tutti insieme!

0 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2024 SICPRE - Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva - rigenerativa ed Estetica. Viale Pasteur, 65 00144 ROMA C.F. 97052470586

All right reserved. Powered by 

Log in with your credentials

Forgot your details?